Dermatite allergica

Cosmetici - uno degli allergeni

Dermatite allergica - processi infiammatori della pelle, la cui causa era l'effetto di allergeni irritanti. La patologia procede con sintomi caratteristici come arrossamento, sensazione di prurito, comparsa di piaghe e bolle.

Se la dermatite atopica (diatesi) viene spesso trattata dai genitori quando il paziente sta ancora camminando sotto il tavolo, la dermatite allergica è spesso una prerogativa dei pazienti adulti (i bambini sono a basso rischio).

Le persone con una predisposizione alle manifestazioni allergiche e dermatiche sono inclini a questa forma di patologia. Molti non si concentrano su eruzioni minori di origine dermatica, che non è del tutto corretta. Dopo tutto, questa è una patologia seria che colpisce molti sistemi organici e non un semplice difetto estetico.

Anche una lieve manifestazione può danneggiare le difese immunitarie dell'organismo, quindi richiede cure mediche e misure terapeutiche appropriate.

Fatti generali

obshestvo1 La dermatite allergica è ugualmente sensibile a tutta la popolazione del pianeta, anche se alcuni hanno ancora una particolare tendenza verso di esso. Questa patologia non è contagiosa, perché è la risposta infiammatoria del corpo all'effetto irritante del fattore allergeni.

E l'imperfezione estetica è solo un fatto innocuo. La dermatite allergica provoca il caratteristico aspetto di gonfiore, arrossamenti intensi e bruciore, desquamazione e prurito che influenzano seriamente la vita del paziente, in particolare la sua qualità.

Una condizione patologica simile si sviluppa secondo un algoritmo piuttosto semplice. Irritante fattore allergenico, cadendo sulla pelle o sulla superficie mucosa delle mucose o della pelle, inizia il processo infiammatorio allergico:

  1. Dopo il contatto con una sostanza antigenica allergica, gli anticorpi e gli anticorpi sono ipersensibili a questo fattore;
  2. Per il successivo contatto con l'antigene, il corpo risponde con dermatite di natura allergica.
A proposito, se l'eruzione si trova nel sito di contatto con l'allergene e non si diffonde in tutto il corpo, allora molto probabilmente il paziente ha una semplice dermatite da contatto .

Rispetto alla dermatite ordinaria, la varietà allergica è caratterizzata da lesioni che non hanno confini chiari e ampia localizzazione, indipendente dal sito e dall'area, che interagisce con la sostanza allergenica. Inoltre, la normale dermatite, a contatto con un gruppo di determinati stimoli allergenici, si manifesta in ogni paziente.

Prodotti chimici domestici In parole povere, il fattore di stimolo è intrinsecamente pericoloso e quindi provoca processi simili (ustioni ed eruzioni da acidi, solventi, prodotti chimici domestici, ecc.).

La dermatite allergica si verifica in relazione a tali sostanze a cui il corpo ha sviluppato sensibilizzazione. È considerata una reazione immediata, perché il corpo ipersensibile al composto antigene reagisce quasi istantaneamente al contatto.

Spesso, la dermatite atopica e allergica è considerata la stessa malattia e il trattamento è spesso simile. I confini sono in realtà sfocati, ma esamineremo queste malattie separatamente:

  1. Il meccanismo dello sviluppo della malattia è diverso. Per questo motivo, la dermatite atopica può verificarsi qualche tempo dopo il contatto con un allergene (a volte diversi giorni). Le ricadute si verificano per ragioni sconosciute. Nei pazienti allergici, le eruzioni cutanee compaiono molto rapidamente;
  2. La dermatite allergica indica sempre la presenza di un allergene e anticorpi. Secondo studi recenti, la dermatite atopica può anche avere una natura non allergica;
  3. La dermatite atopica richiede una predisposizione genetica. Le allergie in qualsiasi persona possono essere acquisite;
  4. ADD si verifica prima nella prima infanzia. Se un adulto ha problemi simili, questo è il massimo allergico.

classificazione

Gli esperti identificano molte varietà di patologia:

  1. Dermatite allergica da contatto - si verifica a causa dell'interazione con fattori ambientali come acqua clorata, sapone, detergenti o prodotti per la pulizia, lana, polline delle piante, insetti, ecc .;
  2. La dermatite alimentare è una risposta allergica del sistema immunitario a specifici alimenti;
  3. Forma atopica - rappresenta l'intero complesso delle sindromi respiratorie, patologie del tratto gastrointestinale e lesioni cutanee. Tali dermatiti allergiche hanno quasi sempre esagerazioni allergiche, ma differiscono in qualche modo dalle reazioni allergiche tradizionali, poiché sono spontanee.

motivi

21_thumb1 I colpevoli di dermatite allergica, come già spiegato, sono fattori stimolanti che, se entrano nel sangue, si legano a grandi cellule del sangue proteico. Il composto risultante innesca i processi allergici. Gli allergeni più comuni che provocano tali stati:

  • Cosmetici , prodotti per la cura personale (shampoo, sapone, dentifricio, creme, ecc.). Oggi c'è una vasta scelta di cosmetici, che, purtroppo, molto spesso causano dermatiti da contatto di natura allergica. Le manifestazioni cliniche e sintomatiche sono osservate in luoghi dove c'è un cosmetico: sulla superficie del viso, palpebre, labbra, ecc.
  • Prodotti farmaceutici Qualsiasi forma di medicina può essere il colpevole di patologia: compresse, creme, unguenti, iniezioni, ecc. Tra i farmaci altamente allergenici, sulfanilamides, antibiotici, vitamine, ecc sono leader;
  • Piante Forse il fattore più comune che provoca la dermatite allergica. La reazione può verificarsi sulla linfa o polline di piante d'appartamento, erba del prato, alberi. Il polline si muove nell'aria per lunghe distanze. Se c'è un'ipersensibilità a una particolare pianta, quindi a una persona allergica, anche il fumo causato dalla combustione di questa pianta è pericoloso;
  • Acqua dal rubinetto Per scopi di disinfezione, l'acqua fornita alla popolazione viene pulita con composti contenenti cloro, specialmente nelle piene primaverili. È il cloro che è il fattore causale della dermatite allergica di eziologia poco chiara. Con una tale condizione patologica, è preferibile passare all'acqua da fonti o installare buoni filtri di pulizia nell'appartamento.

voda-Kran Pertanto, l'allergene entra nel corpo in 3 modi: contatto diretto con la pelle, cibo (e acqua), respirazione.

Una varietà di sostanze allergeniche e di fenomeni atmosferici sono in grado di provocare una reazione: sudore, luce solare, olii essenziali, composti chimici, gomma e le sue varietà, e vari alimenti, dalle noci e dai frutti di mare al miele e allo zucchero. È quasi impossibile elencarli all'interno di un solo articolo, poiché ce ne sono molti.

Sintomi e diagnostica

Il quadro clinico di tali processi patologici è determinato dal tipo e dal fattore allergenico che li ha provocati. Quindi, appaiono le dermatiti da contatto:

  • Il verificarsi di sensazioni di bruciore e prurito;
  • Posizioni gonfie colpite;
  • La comparsa di bolle acquose e dopo la loro rottura - ulcere ed erosioni;
  • Rossore della pelle o eritema.

La dermatite allergica è accompagnata da sintomi simili alle forme acute di eczema, quando macchie rosse si diffondono sulla pelle, su cui si formano le bolle, e dopo l'apertura, piaghe lacrime, successivamente coperte da croste e squame. Lesioni simili si verificano nei punti di contatto diretto (primario) o ad una distanza relativa da zone simili (fuochi secondari).

Le eruzioni cutanee possono facilmente verificarsi sul viso , nel qual caso sono facilmente confusi con il volume d seborroico .

foto

Attenzione! Il contenuto potrebbe essere sgradevole da visualizzare.

trattamento

allergoproby La diagnosi comporta l'identificazione di patogeni allergici, che è possibile con l'aiuto di una varietà di test applicati sulla pelle. In caso di ulteriore reazione, viene calcolato l'allergene della sostanza.

Questo è l'obiettivo principale, poiché dopo l'identificazione e l'eliminazione dell'allergene, i sintomi della patologia scompaiono gradualmente e nel 99% dei casi questo è sufficiente .

Microclima interno Importante per il trattamento della dermatite allergica è il microclima interno. Per il recupero rapido, si consiglia al paziente di fornire condizioni con umidità del 45-55% e temperatura di 20-24 ° C.

Emolliente svolge un ruolo importante nel mantenimento della funzione barriera della pelle, sia nei bambini che negli adulti. Emolente dovrebbe essere applicato alle aree problematiche della pelle una volta al giorno, preferibilmente dopo le procedure dell'acqua.

Per rimuovere la sensazione di bruciore, è indicato l'uso di unguento al mentolo o D-Pantenolo ( Bepanten ).

antistaminici Oltre al trattamento locale, si consiglia di assumere farmaci del gruppo antistaminico , ad esempio:

  • Erius , si presenta sotto forma di compresse per adulti e sciroppo per bambini;
  • Zodak , pillole o gocce;
  • Zyrtec , pillole o gocce;
  • Fenistil , gocce per somministrazione orale;
  • Claritina , compresse o sciroppo;
  • Tsetrin , targhe (a partire da 6 anni).

Diversi pazienti possono avere reazioni diverse ai farmaci, quindi sarebbe scorretto dire che uno è migliore e l'altro è peggio, tutti individualmente. Tuttavia, gli antistaminici dovrebbero essere selezionati solo moderni, correlati all'ultima generazione (vedi elenco), poiché hanno un numero minimo di effetti collaterali.

160.046 Nella fase acuta possono essere prescritti pomate ormonali ( Prednisolone , Advantan , Hydrocortisone , Sinaflan , Elokom ), ma vengono utilizzate per diversi giorni per alleviare un attacco. Dovrebbe essere chiaro che i glucocorticosteroidi per qualsiasi malattia non sono una panacea, ma solo una soluzione temporanea.

Nella fase acuta della dermatite atopica, quando si osservano vescicole, croste e desquamazione, si raccomanda di usare disinfettanti e farmaci antinfiammatori prima di curare le ferite, ad esempio: D-Pantenolo , Baneotsina , Levomekol .

Caratteristiche del trattamento di diverse forme: piangente , bolloso , esfoliante .

Nel corso del trattamento si raccomanda di evitare il contatto con l'acqua, poiché peggiora solo la condizione della pelle irritata. Lavarsi le mani un minimo di volte e sapone neutro. Vale la pena provare a disinfettare le salviette per asciugarsi le mani e lavarsi con acqua e sapone prima di mangiare.

Se la pelle è stata graffiata, utilizzare un unguento curativo per ripristinarlo il più presto possibile (ad esempio Actovegin o Solcoseryl ).

Il sudore può anche peggiorare le condizioni della pelle, quindi si consiglia di cambiare la biancheria più spesso.

Per prevenire la dermatite allergica, si raccomanda di mangiare bene, equilibrare la dieta , utilizzare prodotti chimici domestici meno forti, trascorrere più tempo in natura e condurre uno stile di vita attivo e sano.

2 commenti

  • Anastasia :

    Mi ha aiutato ad andare bene nella grotta di sale: all'Halocenter, il medico mi ha consigliato di andare, ha sofferto di dermatite atopica, è necessario camminare 10 sedute, è come se fosse in mare, mi aiuta anche con polinesia e allergie agli animali e alla fioritura.

  • Olesya :

    fu trattata con ormoni, dopo un paio di giorni passò alla losterina. il rossore si spegne, tutto il trucco sporco viene rimosso. Ora continuo a spalmarli per idratare la pelle.

Aggiungi un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Il commento apparirà sulla pagina dopo essere stato moderato.