Tosse allergica negli adulti

tosse di donna La tosse allergica negli adulti non è una malattia indipendente, ma una manifestazione di una reazione allergica, come la bronchite allergica o la tracheite.

I principali fattori che contribuiscono allo sviluppo:

  • situazione ecologica sfavorevole nella regione di residenza;
  • predisposizione genetica di una persona alle allergie;
  • cattive abitudini (es. abuso di prodotti del tabacco);
  • la malnutrizione.

Poiché le sostanze irritanti sono più spesso polline delle piante, specialmente durante il periodo di fioritura, peli di animali domestici, microscopici organismi di acari - saprofiti, che si trovano sempre nella vita di tutti i giorni.

Tali allergeni entrano nel corpo attraverso gli organi respiratori, dopo di che si depositano nei bronchi e provocano spasmi. Di conseguenza, il paziente inizia a lamentarsi di tosse agonizzante.

Vale la pena notare che eventuali allergeni, anche quelli alimentari, possono causare una tale reazione, ed è piuttosto difficile determinare con precisione l'allergene che ha causato tale tosse. La durata di tale tosse negli adulti può essere di diverse settimane, con alcuni che la prendono per il comune raffreddore.

sintomi

La maggior parte dei pazienti assume una reazione allergica per la comune tosse fredda. Tuttavia, ci sono alcuni sintomi che caratterizzano una reazione allergica.

piccola tosse Il fatto è che una tale tosse può accompagnare un paziente per più di una settimana, senza che siano rilevati altri segni di raffreddore (febbre, mal di testa).

Nella maggior parte dei casi, tali riflessi della tosse si verificano durante la notte, ma a volte disturbano il paziente durante il giorno.

Una differenza importante tra tosse e raffreddore allergico è l'assenza di espettorato. In alcuni casi, viene rilasciata una piccola quantità di muco puro, che non contiene impurità sotto forma di pus.

Inoltre, una reazione allergica può essere accompagnata da mal di gola e naso che cola. Sono questi sintomi che i pazienti spesso confondono con manifestazioni virali.

I sintomi peggiorano in primavera, così come in autunno (di solito a settembre). In rari casi, le manifestazioni di allergie possono essere osservate nella stagione invernale.

Funzioni diagnostiche

Al fine di determinare l'esatta natura della tosse, uno specialista può prescrivere temporaneamente farmaci antitosse. Se non hanno alcun effetto positivo sul corpo, possiamo parlare di una reazione allergica.

Per una diagnosi più accurata, sono prescritti test allergologici, con l'aiuto del quale è possibile determinare l'allergene. I risultati di tali esami del sangue consentono di iniziare il trattamento il più presto possibile.

trattamento

asma Una tosse di natura allergica è piuttosto difficile da curare, quindi non è necessario posticipare la visita ad un allergologo. Ai primi sintomi di una tale tosse, è necessario iniziare a sbarazzarsi della causa principale - gli effetti dell'allergene.

Altrimenti, possono svilupparsi complicazioni, l'asma bronchiale si unirà alla solita allergia, che diventerà cronica.

L'allergologo deve identificare l'esatto allergene in modo che il paziente, se possibile, escluda il contatto con questa sostanza.

Inoltre, al paziente sono prescritti antistaminici speciali ( soprastin , diazolina , cetirizina , loratadina ).

Va notato che è impossibile assumere tali farmaci per un lungo periodo, causa effetti collaterali e riduce l'effetto terapeutico.

Dovrebbero essere usati solo nel periodo delle esacerbazioni. Ed è meglio discutere la scelta e il dosaggio con il medico.

Maggiori informazioni sui farmaci antistaminici e la loro scelta ..

Anche la dieta è importante. Al fine di evitare lo sviluppo di allergie, si raccomanda di escludere i seguenti prodotti dalla vostra dieta:

  • miele;
  • salsicce;
  • cioccolato;
  • noci;
  • latte ;
  • uova ;
  • tutti i piatti con sapori.

Il menu esatto è compilato dallo specialista presente, si raccomanda di aderirvi almeno durante il periodo di esacerbazione di tali malattie stagionali, cioè in autunno e in primavera.

Prevenzione della tosse allergica

aspirapolvere Al fine di prevenire l'insorgenza di una reazione allergica, è necessario prendere alcune misure. Arieggiare regolarmente la stanza in cui lavori e riposa, inoltre, fai una pulizia in acqua ogni giorno: in questo modo ti libererai della polvere che è un allergene.

Nel periodo delle piante da fiore , cerca di stare lontano da loro e, se necessario, usa una benda protettiva di garza o una maschera speciale per il respiratore.

Cerca di sbarazzarti delle cattive abitudini, fai una dieta completa per te con la quantità necessaria di sostanze nutritive e vitamine, fai una passeggiata all'aria aperta (ma lontano dal polline) e fai qualche esercizio fisico.

In caso di reazioni allergiche, evitare il contatto con detersivi e detergenti aggressivi, in particolare con detergenti la cui inalazione involontaria può causare tosse.

Ora speciali detergenti ipoallergenici, che hanno una composizione speciale che non provoca tosse e altre reazioni avverse, sono apparsi sul mercato.

Cosa fare con un attacco acuto di tosse allergica?

In autunno o in primavera, i pazienti soffrono di un attacco acuto di un riflesso della tosse, che può portare a una notevole agonia: una tosse frequente e incessante semplicemente esaurisce il paziente. Come aiutare il paziente in questa situazione?

In primo luogo, è necessario distinguere tra un attacco di tosse e soffocamento, se si sospetta difficoltà a respirare - chiamare immediatamente un'ambulanza.

finestra aperta Quando si soffoca il paziente, è necessario fornire l'accesso all'aria aperta. Dopo questo, la gola e i seni vengono lavati con una soluzione di sale (due cucchiaini da tè per un bicchiere d'acqua). A causa di questa misura, l'allergene verrà rimosso dal tratto respiratorio e le condizioni del paziente miglioreranno.

Dopo di ciò, puoi offrire al paziente un antistaminico (ad esempio, soprastina ).

Attenzione! Se le misure adottate non portano a un risultato positivo, è imperativo chiamare un'ambulanza, altrimenti un attacco di tosse può provocare l'asfissia e la morte.

Quindi, una tosse di natura allergica negli adulti è un fenomeno abbastanza comune, che tuttavia è curabile.

Aggiungi un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Il commento apparirà sulla pagina dopo essere stato moderato.