I test per allergeni

I campioni di allergia Per sbarazzarsi di allergie, è necessario trovare prima l'allergene ed eliminare il suo impatto. Il modo più affidabile per determinare con precisione il tipo di test allergeni sono considerati speciale, fare una diagnosi accurata senza la quale è difficile.

Preparazione della verifica

Per il test per le allergie è necessario siero di sangue venoso, in modo che il paziente deve ancora preparare per la procedura. Preparazione adeguata è la chiave per l'affidabilità dei risultati ed è la seguente:

  • Donazione di sangue deve essere in remissione come esacerbazione del titolo anticorpale allergia nel sangue è troppo elevata, che potrebbero falsare i risultati.
  • E 'di ritardare la procedura, mentre la SARS, malattia respiratoria acuta, intossicazioni, che sono accompagnati da febbre.
  • 3-4 giorni prima del prelievo di materiale biologico per il paziente deve interrompere l'assunzione di farmaci, compresa antistaminici. Se questo non è possibile, è necessario informare il medico e indicare il tipo di farmaci, il paziente riceve.
  • 5 giorni prima della procedura si raccomanda di limitare il contatto con animali domestici.
  • Alla vigilia delle ricerche necessarie ad abbandonare lo sport attivo, non è possibile fumare e bere caffè.
  • Donare sangue è strettamente necessario al mattino a stomaco vuoto.
Importante! 5 giorni prima si consiglia la procedura per escludere i prodotti dal menu, che può essere potenziali allergeni: latte, uova, qualsiasi pesce, miele, tutti i tipi di frutta secca, cioccolato, cacao, agrumi, frutta e verdura, arancio o rosso.

Tipi di analisi per il rilevamento di sensibilizzazione

Il medico conduce test per le allergie alla schiena della donna dei relativi metodi di rilevazione di allergeni si dividono in 2 tipologie:

  1. In vivo, che significa letteralmente "all'interno del corpo." Questa classe di metodi viene effettuata somministrando allergene al tessuto corporeo.
  2. In vitro, o "nel bicchiere." Un sottogruppo combina i metodi che sono possedute da campionario e la sua ulteriore studio dall'esterno del corpo utilizzando attrezzature speciali.

Le analisi «in vitro»

Analisi Il gruppo è costituito da metodi sierologici e biochimici studi sangue del paziente, basati sull'interazione di antigeni con anticorpi sierici. Tali tecniche sono completamente sicuri, e quindi impiegata nel rilevamento, neppure neonati. Inoltre, essi possono essere utilizzati durante la terapia con antistaminici, che non influenza i risultati del sondaggio.

emocromo completo

Tabella CBC L'esame del paziente inizia sempre con un'analisi generale del sangue. In questo caso, il medico richiama l'attenzione sulla concentrazione di eosinofili, dato che conferma la presenza di un aumento nel sangue di sostanze estranee, tra cui gli allergeni.

Tuttavia, l'aumento dei dati di titolo di cellule del sangue può indicare lo sviluppo di infiammazione, infezione parassitaria o batterica. È quindi sempre assegnato l'ispezione supplementare, che mira a conferma o esclusione di possibili infezioni.

Se il risultato è negativo, il medico raccomanda un esame del sangue per la determinazione di anticorpi specifici.

Analisi del sangue di un paziente al rilevamento di IgE

Una volta nel corpo cadere eventuali proteine ​​estranee (allergeni sono proteine ​​in natura), il sistema immunitario inizia a produrre IgE, che sono responsabili dello sviluppo di reazioni allergiche di tipo immediato come angioedema, orticaria e shock anafilattico.

La norma di questo indicatore dipende dal peso sesso, l'età e il corpo del paziente, ma nel siero di sangue umano sano, questo valore è molto basso.

Test basati sulla reazione di un composto di allergeni con il siero del sangue e la formazione di complessi immuni "antigene-anticorpo". Questo studio è considerato abbastanza informativo, ma metodo non al 100 per cento. Ciò è dovuto al fatto che quasi il 35% degli anticorpi vengono rilevati solo dopo un certo tempo, hanno anche allergie che causano alcun aumento del titolo di immunoglobulina E.

Interpretazione dei risultati. Il normale contenuto non superiore a 3 IgE kE / l. Dato questo risultato, allergologo determinare il grado di sensibilità per l'influenza di allergeni:

0 gradi è fissato a una concentrazione inferiore allo 0,1 CFU / l, confermando la bassissima probabilità di sviluppare allergia;

  • 0-I - titolo anticorpale nell'intervallo da 0.11 a 0.25, il rischio di supersensitivity possibile solo se frequente contatto con l'allergene;
  • I gradi - concentrazione di 0,26-0,39, una bassa probabilità di sensibilizzazione, eruzione cutanea che viene mostrato;
  • II - titolo di 0,40-1,30, la probabilità moderata di allergia in forma di orticaria;
  • III - 1,31-3,89, una elevata probabilità di sensibilizzazione sotto forma angioedema;
  • IV - dalle 3,90 a 14,99, un elevato grado di probabilità di allergia contattando dell'organismo con un allergene;
  • V - più di 15,0, un altissimo rischio di una reazione immediata dell'organismo sotto forma di shock anafilattico.

Simultaneamente con la definizione di IgE titolo rilevato classe di immunoglobuline G, è necessario rilevare le fasi successive di sensibilizzazione.

analisi del sangue per la determinazione di anticorpi IgG

campioni di sangue per l'analisi immunoglobuline della classe G sono responsabili per lo sviluppo di ipersensibilità di tipo ritardato. Cioè IgG accumulato nel corpo per un lungo tempo e solo quando supera un certo livello di sensibilità cominciano a manifestare risposta a determinati allergeni.

la loro emivita è di 21 giorni, in tal modo di individuare un allergene può essere entro 3 settimane dopo il suo impatto sul corpo.

Il principio della determinazione di anticorpi IgG è lo stesso e IgE. Nel corso delle reazioni biochimiche complessato "antigene-anticorpo", che è diverso dal campione colorazione controllo, e confermato che il supersensitivity sviluppo a questo allergene.

Il più delle volte allergologo consiglia un esame del sangue per la rilevazione di immunoglobuline G ed E. Si rivelerà naturalmente, come acuta della malattia, e la sua forma latente.

reazioni immunologiche in grado di rilevare la sensibilizzazione a:

Per semplificare l'individuazione di allergia, sviluppato allergopaneli. Essi combinano sostanze e prodotti che hanno caratteristiche e composizione simili, e quindi provocano reazione allergica simile.

Interpretazione dei risultati. Norma è il contenuto di IgG nel range di 1000 ng / ml. Ad una concentrazione nell'intervallo da 1001 a 4999 ng / ml allergia è moderata, e pertanto sufficiente a limitare il contatto con questo allergene.

Se il titolo superiore a 5000 ng / mL, il rischio di allergia è estremamente elevata, si raccomanda di evitare il possibile contatto con l'allergene.

Le analisi «in vivo»

analisi della saggi pannello includono test cutanei, durante la quale viene iniettato per via sottocutanea minima dose di allergene dopo di reazioni controllate. Essi consentono di identificare l'allergene specifico.

Questo metodo è adatto per rilevare allergeni che entrano nel corpo attraverso il tratto respiratorio, e agenti che provocano lo sviluppo delle manifestazioni cutanee di sensibilizzazione.

I test cutanei sono svolte 3 modi:

  1. applicatore, che consiste nel fissare il tampone imbevuto di soluzione allergene, la superficie della pelle;
  2. somministrazione sottocutanea;
  3. skarifikatsionnye, in cui applicato sulla pelle dell'avambraccio piccoli graffi che la soluzione trattata allergene.

Un campione è considerato positivo se la pelle al sito di iniezione o crepa apparsa diametro macchia rossa è non meno di 2 millimetri per 10-12 minuti dopo la procedura.

Indicazioni per TST sono:

  • asma, che è accompagnato da asfissia per effetto di allergeni sui bronchi;
  • dermatite allergica, eziologia, i cui sintomi sono considerate caratteristica eruzione cutanea, desquamazione della pelle, prurito;
  • sintomi catarrali delle allergie, crescono al fioritura di alcune piante, in forma di congiuntivite, rinite, starnuti;
  • intolleranza a certi farmaci e prodotti alimentari.
Importante! La metodologia dei test di allergia della pelle può utilizzare contemporaneamente diversi allergeni, ma queste sostanze entrare nel flusso sanguigno, che può portare a reazioni inaspettate del corpo, fino al rapido sviluppo di shock anafilattico!

I test cutanei sono controindicati per le donne incinte, durante la chemioterapia e la terapia ormonale, i pazienti di età superiore ai 65 anni, i bambini sotto i 5 anni.

Come fare il test

Alergopanel e microscopio I test cutanei devono essere eseguite solo in un ospedale. Ciò è dovuto al fatto che prevedere come il corpo reagirà all'introduzione del farmaco possibile.

Con lo sviluppo di reazioni allergiche istantanei il paziente riceverà adeguata assistenza.

Il sangue per determinare il tipo di allergene può essere consegnato alla clinica in comunità o in una clinica privata. Tuttavia, pre-dovrebbe prendere la direzione dal allergologo frequentare, che a seconda del quadro sintomatico determinerà la gamma di possibili allergeni.

Il costo del test del sangue è determinato dal tipo di pannello diagnostico e può variare da 1250 a 2000 rubli.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
I commenti saranno visualizzati nella pagina dopo essere stato moderato.