Betadine, soluzione

analoghi

Tutti i volumi

  • Akvazan
  • Vokadin
  • Iodio-Ka
  • Yodosept
  • Iodopovidone

Disponibile in forme di dosaggio: soluzione, supposta , unguento

prezzo

: 166 р. Prezzo medio online * : 166 r. (30 ml)

Dove acquistare:

Istruzioni per l'uso

Il farmaco antisettico betadina elimina efficacemente il danno ai tessuti batterici. Il farmaco è un mezzo di uso esterno e locale. Il rispetto delle istruzioni porterà alla massima efficacia nell'uso del farmaco.

testimonianza

30 ml Le principali indicazioni per l'uso di betadine:

  • ulcere trofiche;
  • piaghe da decubito;
  • piede diabetico;
  • ferite e ustioni domestici;
  • trattamento di ferite e ustioni in combustibile, traumatologia, chirurgia;
  • trattamento delle infezioni fungine, batteriche, virali della pelle;
  • ulcere antisettiche e micro-danni alla pelle;
  • in dermatologia, la prevenzione dello sviluppo di superinfezioni (incluso il trattamento della dermatite infettiva);
  • disinfezione del cavo orale durante la stomatite e altre infezioni orali, nonché durante le operazioni dentistiche;
  • trattamento delle mucose e della pelle in preparazione di interventi invasivi e chirurgici (durante operazioni, esami);
  • disinfezione della pelle attorno alle sonde, cateteri, sistemi di drenaggio;
  • in ginecologia, trattamento delle membrane mucose per piccole operazioni (coagulazione polipo ed erosione, introduzione della spirale, aborti);
  • in venereologia - micosi, tricomoniasi (trattamento antisettico);
  • in ostetricia - disinfezione del canale del parto.

Dosaggio e somministrazione

Se utilizzato nei sistemi di drenaggio:

  • La soluzione di Betadine® al 10% viene preparata immediatamente prima dell'uso;
  • la percentuale di diluizione della soluzione 10-100 volte;
  • i residui della soluzione non utilizzata non sono soggetti a stoccaggio.

Sullo sfondo del tappeto Trattamento preoperatorio:

  • inumidire la pelle con acqua;
  • applicare una soluzione al 10%;
  • attendere da 3 a 5 minuti;
  • il consumo di Betadin® è di circa 1 ml per area di 55-70 metri quadrati. cm;
  • ulteriore risciacquo con acqua sterile;
  • applicare di nuovo betadine e lasciare asciugare completamente.

Durante la disinfezione di ustioni, ferite e mucose:

  • Si consiglia di utilizzare una soluzione di betadine al 10%;
  • applicare un tampone sterile inumidito con una soluzione alle aree interessate;
  • tempo di applicazione del tampone 1-2 secondi.

Durante il trattamento della pelle mucosa e interessata:

  • impacchi umidi o tamponi vengono utilizzati per la lubrificazione;
  • i mezzi sono applicati su tessuto di puro cotone, benda o garza;
  • Betadin® non è diluito (usato non diluito).

Disinfezione delle mani dei chirurghi (medici e personale):

  • Viene utilizzata la soluzione al 7,5%;
  • inumidire abbondantemente la pelle con acqua;
  • applicare l'agente Betadine® nella quantità di ~ 5 ml;
  • macinare accuratamente prima di schiumare;
  • lavare la schiuma con acqua;
  • ripetere l'applicazione di betadine;
  • lasciare il farmaco sulla pelle delle mani fino a quando non si asciughi.

Controindicazioni

Soluzione di Betadine su un tovagliolo Questo farmaco ha serie controindicazioni dovute alla presenza di iodio nella preparazione Betadin®:

  • uso simultaneo di iodio radioattivo;
  • adenoma tiroideo;
  • ipertiroidismo (aumento della funzionalità tiroidea);
  • ipersensibilità ai farmaci contenenti iodio e iodio.

Altre controindicazioni:

  • Dermatite erpetiforme Dühring a qualsiasi età;
  • intolleranza individuale dei singoli componenti nella composizione di Betadine;
  • insufficienza renale (particolarmente cronica);
  • allattamento, gravidanza 2 e 3 trimestri;
  • Betadine è rigorosamente sconsigliato per neonati e bambini prematuri.

Osservazioni speciali:

  • Betadine non deve essere esposto al calore prima dell'uso;
  • se c'è una necessità urgente di usare Betadine® contro le controindicazioni, il problema viene deciso individualmente sotto la stretta supervisione di un medico competente;
  • in ogni caso, betadine non deve essere usato per morsi di animali selvatici e domestici, così come insetti;
  • non lasciare la soluzione in eccesso sotto i pazienti a letto;
  • proteggiti gli occhi dall'ottenere la soluzione Betadin®;
  • non combinare con antisettici e disinfettanti con mercurio, enzimi, agenti ossidanti e sali alcalini.

Gravidanza e allattamento

Dal 2 ° trimestre di gravidanza, betadine non è raccomandato, come nel periodo di allattamento. Quando c'è una necessità urgente per una preparazione, è necessario coordinare il suo uso con il dottore singolarmente.

overdose

Il problema del sovradosaggio è legato al problema delle controindicazioni. Cioè, è necessario monitorare la risposta del corpo, applicando betadine quando:

  • insufficienza renale cronica;
  • disfunzione tiroidea;
  • intolleranza individuale non specificata.

Effetti collaterali

A volte betadine causa effetti collaterali come:

  • iperemia (aumento della funzione tiroidea);
  • prurito, bruciore nella bocca e altre mucose;
  • dolore, gonfiore della pelle nei luoghi di utilizzo;
  • Con l'uso intensivo di ferite e ustioni, con l'uso frequente di Betadine®, è possibile l'assorbimento sistemico di iodio.

I brillanti effetti collaterali che sono stati avvertiti - un segnale per fermare l'uso di betadine. Consultare il proprio medico per concordare un ulteriore trattamento o correggerlo.

Composizione e farmacocinetica

Bottiglia chiusa sul tavolo Modulo di rilascio:

  • confezione di cartone 1;
  • flacone contagocce 30 ml;
  • materiale del contenitore: polietilene;
  • la concentrazione della soluzione di uso locale ed esterno - il 10%;
  • chiara soluzione di colore marrone scuro.

I seguenti componenti sono presenti nella composizione di Betadine® (al tasso di 100 ml del preparato):

  • 10 g - il principio attivo Povidone-iodio (povindon-iodio);
  • 0,015 g - disodio idrogeno fosfato;
  • 0,071 g - acido citrico anidro;
  • 0,25 g - nonoxile 9;
  • 1 g - glicerolo;
  • soluzione di idrossido di sodio (m / o) per stabilire il livello di pH;
  • il resto del volume è acqua depurata.

Il meccanismo di azione:

  • lo iodio viene rilasciato dal complesso con PVP;
  • entra in contatto con mucose o pelle;
  • forma le iodammine (se combinate con proteine ​​batteriche) e le coagula;
  • i microrganismi muoiono;
  • l'assorbimento di iodio nell'applicazione locale di betadine non si verifica.

altro

Altre informazioni su Betadine (Betadine®):

  • vendite di farmaci da banco; :)
  • Codice EAN: 5995327165387;
  • Certificato N ° P N015282 / 03, 2008-09-18 da EGIS Pharmaceuticals PLC (Budapest, Ungheria);
  • prodotto su licenza di MUNDIFARMA A.O. (Basilea, Svizzera);
  • durata di conservazione di 3 anni;
  • data di produzione, vedere l'imballaggio;
  • non usare dopo la data di scadenza;
  • Tenere lontano dalla portata dei bambini, al riparo dalla luce;
  • temperatura di stoccaggio da +10 a +25 ° C.

Recensioni

(Lascia il tuo feedback nei commenti)

La droga Betadine è un buon rimedio, come antisettico di ustioni e piaghe da decubito. Lui stesso ha recentemente incontrato un problema: prendersi cura di un parente bugiardo. Quattro mesi una persona non si alzò, perché c'erano conseguenze di ferite. Le ferite sono state trattate regolarmente, così come quei luoghi in cui sono state inserite le sonde. L'efficacia è eccellente, non ci sono stati effetti collaterali. Maxim, Samara

Sono contento che in farmacia mi è stato consigliato di betadine - un rimedio meraviglioso per il piede diabetico. Mia nonna ha quasi 92 anni, il corpo è già debole. I tessuti sono colpiti e ora sono stati in grado di proteggersi dalle infezioni. Antisettico decente. Valentina, Mosca

* - Il valore medio tra più venditori al momento del monitoraggio non è un'offerta pubblica.

Lascia il tuo feedback sul farmaco

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Il commento apparirà sulla pagina dopo essere stato moderato.