dermatofibroma

donna al dottore Il dermatofibroma è una neoplasia benigna della pelle e del tessuto connettivo, il cui aspetto ricorda una talpa o verruca.

Tali formazioni possono comparire su qualsiasi parte dell'epidermide, ma il più delle volte sono le caviglie, i piedi, le spalle e la parte superiore della schiena.

Il dermatofibroma sporge sopra la superficie della pelle e si colora di un colore più luminoso, e nel tempo la dimensione di tale formazione non diminuisce. In genere, questi sigilli non causano disagio al paziente, ma in alcuni casi possono verificarsi prurito e dolore.

Leggi di più su altri tipi di tumori.

Cause della malattia

fumare dalla fabbrica Fino ad ora non era possibile identificare le cause che causano la comparsa di dermatofibromi sulla pelle umana. È noto che vari tipi di danni possono provocare la loro formazione sull'epidermide. Nella maggior parte dei casi, tali crescite vengono diagnosticate in quei pazienti che soffrono di malattie croniche della pelle.

Gli esperti dicono che la predisposizione ereditaria può causare la comparsa di dermatofibromi. Aumentare la probabilità di sviluppare una tale patologia e varie malattie del fegato, nonché la vita di una persona in condizioni ambientali avverse. Tipicamente, queste formazioni appaiono sulla pelle degli adulti dopo 30 anni e il più delle volte nelle donne.

Sintomi di patologia

dermatofibroma Dermatofibroma assomiglia a una piccola crescita solida che si alza leggermente sopra la pelle.

Questi tumori possono non avere un colore diverso dalla pelle, possono avere una tonalità chiara e possono essere più chiari o più scuri della pelle circostante.

Ci sono fibroidi marroni, sfumature rosa, in questo caso solo uno specialista può distinguere i fibromi dal papilloma o dal nevo.

I seguenti sintomi sono caratteristici:

  • il dermatofibroma è un sigillo che può sanguinare se danneggiato;
  • la dimensione di questa formazione può essere diversa, a partire da 3-5 millimetri e termina con pochi centimetri;
  • in tal caso, se si preme sul fibroma della pelle, si piega verso l'interno;
  • quando tocchi un tumore, possono comparire prurito e dolore.

Solo una piccola parte del dermatofibroma sale sopra la pelle e la sua massa si trova in profondità nell'epidermide. Tali difetti della pelle hanno una struttura densa e una superficie liscia, e il suo sviluppo può richiedere molto tempo.

In alcuni casi, questa patologia scompare da sola senza un trattamento speciale. Tuttavia, è possibile che il dermatofibroma possa svilupparsi in un tumore maligno della pelle. È per questo motivo che se si sospettano fibroidi cutanei, si consiglia di chiedere aiuto a uno specialista che effettuerà un esame approfondito del paziente e, se necessario, prescriverà un trattamento.

Tipi di lesioni cutanee

Foto di neoplasie dermatofibroma

Attenzione, il contenuto potrebbe essere sgradevole da visualizzare.

Gli esperti identificano i seguenti tipi di dermatofibromi che possono comparire sull'epidermide:

  1. Il dermatofibroma lenticolare è una raccolta di piccoli noduli rossastri, il cui diametro non supera 1 cm. La ragione principale della comparsa di una simile neoplasia sulla pelle è rappresentata da lesioni di vario tipo e il processo di compattazione può richiedere molto tempo.
  2. Dermatofibroma morbido costituito da formazioni lobulari di una struttura morbida che assomigliano a pieghe. Le dimensioni di tali tumori possono essere diverse e il colore - giallastro o blu scuro. Nella maggior parte dei casi, il tronco o l'area facciale diventa il sito di localizzazione di tali fibromi.
  3. Dermatofibroma solido - molte fettine dense, dipinte di colore solido o rossastro. Tali formazioni possono interessare qualsiasi parte del corpo e le loro dimensioni non superano alcuni centimetri. Nel corso del tempo, tali fibromi possono scomparire da soli senza un trattamento speciale.

La diagnosi di questa patologia è effettuata da uno specialista mediante ispezione visiva del paziente. Di solito viene eseguita una biopsia, cioè una piccola porzione del dermatofibroma viene prelevata ed esaminata al microscopio. Questa analisi consente di identificare il potenziale rischio di sviluppare il cancro.

In effetti, la pelle del fibroma non deve essere trattata se non causa dolore al paziente e non viola il suo solito stile di vita.

Caratteristiche del trattamento della patologia

rimozione della verruca laser

In alcuni casi, il dermatofibroma passa da solo senza un trattamento speciale, tuttavia, ciò accade molto raramente.

Nella maggior parte dei casi, questo tumore sulla pelle persiste per tutta la vita.

L'unico trattamento possibile è la chirurgia. I dermatofibromi sono utilizzati per eseguire un intervento chirurgico per rimuoverli se il sigillo danneggia l'aspetto della persona o il luogo della sua posizione diventa i luoghi che sono più suscettibili alle lesioni. L'intervento chirurgico è considerato l'unico metodo di trattamento con il quale è possibile eliminare definitivamente tale patologia.

A causa della posizione profonda del dermatofibroma, le incisioni sono fatte negli strati profondi dell'epidemia, quindi dopo l'operazione possono essere visibili cicatrici sull'ambiente circostante. La procedura richiede un po 'di tempo e viene eseguita utilizzando l'anestesia locale. Con il completamento positivo dell'operazione, non ci sono effetti collaterali.

Dopo l'intervento chirurgico è importante curare adeguatamente la cicatrice. Per qualche tempo, sarà molto evidente agli altri e provocherà un forte prurito. A poco a poco, man mano che la cicatrice guarisce, diventerà più leggero e di conseguenza sarà confrontato con il colore della pelle. Per rendere la cicatrice meno evidente, è possibile utilizzare la lucidatura laser.

Oltre alla chirurgia, la rimozione del dermatofibroma può essere eseguita mediante elettrocoagulazione o trattamento con azoto liquido.

> Per ottenere un effetto positivo nel trattamento del dermatofibroma è possibile con l'aiuto del trattamento laser. Quando si esegue un'operazione del genere, è possibile rimuovere diverse neoplasie contemporaneamente e, una volta eseguita, sull'epidermide rimane un minimo di tracce.

Maggiori informazioni sui tipi di trattamento chirurgico dei tumori.

risultati

Neoplasia dermatofibroma In rari casi, un tale ispessimento della pelle può rinascere in un tumore maligno e talvolta scomparire senza un trattamento specifico.

In ogni caso, quando una tale neoplasia appare sull'epidermide, si consiglia di rivolgersi a uno specialista, perché un tumore può rivelarsi un dermatofibrosarcoma maligno.

Aggiungi un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Il commento apparirà sulla pagina dopo essere stato moderato.