Bollire nel naso

ragazza con una sciarpa Il foruncolo è una lesione infiammatoria purulenta della superficie del pelo della pelle. Il processo patologico è localizzato nel follicolo pilifero.

Nella zona del naso, l'infiammazione purulenta viene diagnosticata solo nella parte anteriore dei passaggi nasali.

Cause della malattia

Il foruncolo appare a causa della penetrazione di un'infezione da stafilococco nel follicolo pilifero. I seguenti fattori contribuiscono alla diffusione della flora batterica:

  • danno traumatico alla pelle del naso quando si strappano i capelli;
  • l'abitudine di spazzolare i passaggi nasali con le mani sporche, che provoca una profonda infezione della superficie interna del naso;
  • auto-estrusione di bolle, in cui i batteri si diffondono alle aree vicine della pelle;
  • naso frequente che soffia;
  • una forte diminuzione delle capacità protettive del corpo;
  • cattiva alimentazione e obesità sistemica.

Foto di bolle nel naso

Attenzione, il contenuto potrebbe essere sgradevole da visualizzare.

I sintomi della malattia

L'infiammazione purulenta del follicolo pilifero inizia con la comparsa di leggero disagio al naso, che gradualmente si trasforma in una sindrome da dolore permanente. Mentre la malattia progredisce, il dolore diventa più intenso.

termometro Il quadro clinico di una bollitura del naso è caratterizzato dalle seguenti caratteristiche:

  • dolore acuto o fastidioso nelle parti anteriori del naso;
  • il paziente ha disagio durante la pressione delle dita sui passaggi nasali anteriori;
  • leggero gonfiore e arrossamento della pelle;
  • sintomi di intossicazione generale del corpo: temperatura corporea subfebrile, mal di testa e malessere.

Nei casi più gravi, l'ebollizione procede con un quadro clinico pronunciato. Allo stesso tempo, i medici notano:

  • un aumento del volume dei linfonodi regionali;
  • ispessimento della rete venosa a causa del blocco del vaso sanguigno;
  • un forte aumento della temperatura corporea a 38-39 ° C;
  • gonfiore e arrossamento delle palpebre;
  • forse anche deficit visivo e protrusione del bulbo oculare.

Diagnosi della malattia

ispezione del naso Per determinare la diagnosi, di regola, non sono necessari studi strumentali complessi. La diagnosi di ebollizione viene eseguita da un otorinolaringoiatra dopo l'ispezione visiva e la palpazione dell'area patologica.

Ulteriori metodi di esame sono ridotti ad un'analisi generale e dettagliata del sangue. In questi casi, un aumento di VES e leucocitosi indicano una progressione del processo infiammatorio e purulento.

Qual è il pericolo della malattia?

Le principali complicanze dell'ebollizione sono associate alla diffusione dell'infezione purulenta. Caratteristica della struttura del sistema venoso del viso e del collo è che il sangue dai tessuti molli del naso penetra nella cavità cranica e quindi nel flusso sanguigno generale.

Pertanto, una spremitura insufficiente di un bollore o un trattamento ritardato può portare alla diffusione della flora batterica nel rivestimento del cervello. Questa infezione causa trombosi venosa profonda e meningoencefalite. Queste complicazioni sono spesso causa di morte.

Fasi di sviluppo del punto d'ebollizione

Bollire costantemente attraverso due fasi consecutive:

  1. Fase di infiltrazione che dura diversi giorni. I pazienti hanno arrossamento e leggero gonfiore della pelle. Il dolore è notato nella regione patologica. La temperatura corporea è nell'intervallo 36.6-37, 6C. Questo periodo termina con la formazione di un "bastone infiammatorio".
  2. Una fase purulento-necrotica, che è caratterizzata dalla formazione di una dolorosa infiltrazione, un significativo gonfiore dei tessuti molli, un forte aumento della temperatura corporea a 39 ° C. Il paziente ha un aumento dei linfonodi regionali e un cambiamento dei parametri del sangue nella direzione della leucocitosi.

Metodi di trattamento

schema di rimozione dell'ebollizione nel naso La malattia nella fase infiltrativa è efficacemente esposta al trattamento farmacologico a casa. In tali casi, il paziente viene trattato con un fuoco infiammatorio con agenti anti-infiammatori, antibatterici e ipoallergenici, vedi sotto per i dettagli.

Gli antibiotici per il trattamento dei foruncoli sono prescritti solo dopo aver consultato un medico e aver effettuato un esame del sangue.

I cambiamenti purulento-necrotici nella pelle della vescicola anteriore richiedono un intervento chirurgico. Tale paziente dovrebbe essere in ospedale. L'essenza dell'intervento radicale sta nella dissezione dell'ascesso.

Trattamento conservativo di bolle

unguento levomekol La terapia farmacologica della foruncolosi viene effettuata utilizzando il trattamento locale della pelle con agenti antibatterici. Per fare questo, utilizzare questi unguenti sulla base di tali sostanze:

  • Gentamicina. Il farmaco mostra un'elevata efficacia in molti tipi di infezione da stafilococco.
  • Tetraciclina Lo strumento è realizzato sotto forma di tubi da 100g. L'unguento tetraciclico è un farmaco antibatterico ad ampio spettro.
  • Cloramfenicolo. Il farmaco è un potente antibiotico che elimina attivamente le lesioni purulente della pelle.
  • Levomikol . Oltre al suo effetto antibatterico, questo agente farmaceutico ha un effetto rigenerante sui tessuti molli. Le indicazioni per il suo uso sono ulcere aperte.
  • Sintomitsin , che è considerato un analogo dell'unguento levomicetina.
  • Demexid . Tale agente è considerato un farmaco antinfiammatorio non steroideo che rimuove efficacemente i segni di infiammazione e dolore.

Applicazione di unguento di ittiolo

L'unguento Ichthyol , il cui principio attivo è l'ittiolo, viene applicato direttamente sulla zona infiammata della pelle. Il farmaco ha un'azione antinfiammatoria, analgesica e antisettica.

L'effetto terapeutico del farmaco si manifesta entro poche ore dopo l'applicazione dell'unguento all'ebollizione. La sostituzione di ittiolo deve essere eseguita ogni 8 ore. Il secondo giorno si osserva un significativo miglioramento della salute del paziente.

Il trattamento antibiotico del naso ribolle

L'uso di antibiotici viene effettuato in questi casi:

  • complicazioni di infiammazione purulenta del follicolo pilifero sotto forma di linfoadenite (aumento e sensibilità dei linfonodi regionali);
  • aumento della temperatura corporea fino a 39⁰С;
  • la presenza di malattie comuni associate (diabete, HIV).

unguento tetraciclico La terapia antibiotica è effettuata con tali medicine:

  • Penicilline (ampicillina, amoxicillina, amoxiclav). Questi antibiotici uccidono l'infezione da stafilococco.
  • Cefalosporine (cefazolina, ceftriaxone, cefuroxime, cefotaxime). Un effetto terapeutico pronunciato è osservato a basso costo dell'antibiotico.
  • Gentamicina, che ha un'elevata efficacia battericida. Ma il farmaco è controindicato nei bambini e nelle donne in gravidanza.
  • Tetraciclina L'antibiotico viene utilizzato sotto forma di compresse, iniezioni o unguenti.
  • Levomicetina, che viene utilizzata solo nella forma locale.

Procedure fisiche nel trattamento delle bolle

il dottore tratta il naso di un paziente Nella fase iniziale della malattia e durante il recupero, al paziente vengono date le seguenti misure:

  • Terapia UV L'irradiazione ultravioletta dell'area patologica distrugge la microflora patologica e contribuisce alla rapida guarigione della ferita.
  • Terapia laser La radiazione laser attiva l'apporto di sangue locale ai tessuti, stimola la rigenerazione dell'epidermide e distrugge la malattia.

Terapia delle lesioni purulente della pelle a casa

Nella fase di infiltrazione, il paziente in regime ambulatoriale può eseguire le seguenti misure terapeutiche:

  • trattamento della pelle con deboli soluzioni antisettiche;
  • lavaggio regolare delle mani con sapone germicida;
  • cauterizzazione del centro di suppurazione con soluzione di iodio al 5%;
  • Terapia UHF e laserterapia.

Metodo chirurgico di trattamento di un punto d'ebollizione del naso

operazione L'intervento radicale nelle lesioni purulente-infiammatorie della pelle del naso viene effettuato in questo ordine:

  • Anestesia. Questa può essere un'anestesia infiltrativa locale o anestesia generale.
  • Dissezione chirurgica dell'ascesso con un bisturi.
  • Evacuazione del contenuto purulento e lavaggio del focolaio infiammato con una soluzione antisettica.
  • La creazione e la fissazione del drenaggio (striscia di gomma sterile per il deflusso di pus).
  • L'imposizione di una medicazione battericida.

Riabilitazione del paziente dopo l'intervento chirurgico

Dopo l'intervento radicale e l'istituzione di drenaggio, il paziente dovrebbe venire ogni giorno un esame da un medico. Viene lavato con una superficie della ferita e, se necessario, sostituito con il drenaggio.

La rimozione delle medicazioni sterili viene eseguita il 7 ° giorno dopo l'operazione. Il pieno recupero del paziente è osservato in 14-21 giorni.

Le principali complicanze del naso a bollore

I bassi livelli del sistema immunitario e il trattamento ritardato dell'ascesso possono causare le seguenti complicazioni:

  • Un ascesso è un'infiammazione purulenta limitata dei tessuti molli dell'area facciale.
  • Pericondrite del setto nasale o infiammazione del tessuto cartilagineo del naso.
  • Trombosi del seno cavernoso, in cui un coagulo di sangue blocca il deflusso di sangue dalla regione degli occhi e dal cranio.
  • Pio. La presenza di pus nel sistema circolatorio è una grave complicazione della foruncolosi, che spesso porta alla morte.

Prevenzione delle malattie

prodotti per la cura personale Per prevenire lo sviluppo di infiammazioni purulente della pelle utilizzando le seguenti misure:

  • igiene personale;
  • trattamento tempestivo delle lesioni infiammatorie della zona facciale;
  • terapia di sinusite cronica e tonsillite, che fungono da focolai di infezione cronica del corpo.

Per una prevenzione efficace della foruncolosi, una persona deve avere un livello sufficiente di immunità e sottoporsi periodicamente a un esame di routine da un medico ENT.

Aggiungi un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Il commento apparirà sulla pagina dopo essere stato moderato.