Angiomi sulla pelle in un adulto

angioma stellato L'angioma è il nome comune per l'eziologia linfatica benigna (linfangioma) e vascolare (emangioma).

I ricercatori attribuiscono queste crescite tissutali a un intermedio tra tumori e malformazioni congenite.

Gli emangiomi colpiscono la maggior parte dei casi di bambini (70% -80% dell'incidenza). Spesso incontra la riduzione spontanea di emangiomi nei bambini, quindi i medici di solito non consigliano un intervento chirurgico urgente nella rilevazione di emangioma in un bambino, se non ci sono prove specifiche.

Il corpo di un angioma è costituito da sangue ipertrofico o vasi linfatici. Le dimensioni e le forme possono essere le più varie, più spesso sono punti rossi o bluastri sul corpo.

I seguenti tipi di tumori vascolari sono classificati:

  • Capillare L'emangioma si trova negli strati superficiali della pelle. La struttura del tumore - capillari intrecciati e adiacenti. La localizzazione più comune è l'area della testa e del collo. I tumori capillari sono pericolosi a causa della germinazione negli strati profondi dei tessuti e degli organi adiacenti.
  • Cavernoso. Il corpo del tumore è rappresentato da vasi più grandi, solitamente venosi. Esegue sopra la superficie della pelle sotto forma di un rigonfiamento viola o viola. Tale neoplasma non è soggetto a germinazione negli strati più profondi del tessuto, colpisce solo il tessuto sottocutaneo.
  • Misto. Consiste di vasi capillari e venosi. La localizzazione è diversificata - dall'epidermide agli organi interni, in alcuni casi sono colpite le ossa del cranio o della colonna vertebrale.

Foto diversa classificazione

Attenzione, il contenuto potrebbe essere sgradevole da visualizzare.

La localizzazione più frequente è la testa e il collo, gli emangiomi degli organi genitali sono molto meno comuni e si riscontrano anche tumori vascolari interni, che sono spesso difficili da diagnosticare senza una ricerca speciale.

motivi

donna incinta che si siede sul prato Gli emangiomi nella maggior parte dei casi sono congeniti; trovato che i prerequisiti per l'aspetto sono stabiliti nel primo trimestre di gravidanza. La teoria del fattore di infezione, che diventa l'impulso per lo sviluppo dell'emangioma nel feto, è generalmente accettata. L'angiomatosi non è dovuta all'ereditarietà, quindi è impossibile prevedere con precisione la probabilità della malattia in un bambino.

Se le cause degli emangiomi nei neonati sono congenite, allora gli adulti possono acquisire una neoplasia spiacevole a causa dei seguenti fattori:

  1. eccessiva radiazione ultravioletta;
  2. una conseguenza della lesione della pelle o degli organi interni;
  3. recidiva di emangioma precedentemente rimosso.

A volte la comparsa di emangiomi accompagna la formazione di tumori maligni.

È pericoloso

Da soli, gli emangiomi non sono pericolosi, poiché la loro natura non è maligna. I piccoli tumori non comportano alcun rischio per il loro proprietario, non metastatizzano, non sono soggetti a lesioni. Tuttavia, il loro aumento è un sintomo pericoloso, una forte crescita può avere le seguenti conseguenze:

  • danno all'organo su cui è localizzato il tumore in crescita. Particolarmente pericoloso durante la germinazione nei tessuti vicini. Ad esempio, un tumore sulla palpebra può causare cecità; emangioma sul collo, germogliato nella regione laringea, rende difficile la respirazione;
  • i grandi tumori voluminosi sulla pelle sono facilmente danneggiati, inoltre tali neoplasie sono soggette a ulcerazioni, che sono irte di penetrazione dell'infezione fino alla successiva sepsi;
  • quando si trova nella regione degli organi interni, in particolare nel fegato, vi è un'alta probabilità di emorragia a causa di danni alla nave. Il sanguinamento dell'emangioma epatico può essere esteso ed è accompagnato da grandi rischi per la vita;
  • la presenza di un grosso tumore vascolare ha un effetto negativo sulla coagulazione del sangue.
Attenzione! Con un rapido aumento delle dimensioni, vale la richiesta urgente di un medico. In questi casi, è indicata una rimozione di emergenza del tumore entro 3 giorni.

Elimina o no

intervento chirurgico per rimuovere la neoplasia facciale Gli emangiomi nei bambini situati in aree ad alto rischio di lesioni sono generalmente raccomandati per essere rimossi in età scolare, se tale tumore non si è risolto spontaneamente. Pertanto, le voglie rosse congenite sul corpo degli adulti di solito rimangono solo in luoghi coperti di indumenti, e quindi non soggetti a lesioni.

Se l'emangioma è piccolo e non disturba il proprietario, non vi è alcuna indicazione per la sua rimozione. L'eccezione è la vicinanza alle vie respiratorie, nel qual caso si consiglia un intervento medico.

Per la rimozione urgente sono raccomandati emangiomi nell'area genitale, in quanto soggetti a lesioni, infezioni e crescita.

La maggior parte degli emangiomi interni compaiono nell'età adulta. Il problema sta nella difficile diagnosi di questi tumori, il medico può solo fare una diagnosi accurata con un'ecografia o una risonanza magnetica.

Se viene confermato il fatto dell'aspetto di un emangioma interno, nella maggior parte dei casi verrà presa una decisione in merito alla sua pronta rimozione. Le neoplasie vascolari degli organi interni sono pericolose con possibilità di emorragia, pertanto si raccomanda un trattamento obbligatorio.

Metodi di trattamento

rimozione di angiomi laser La medicina offre i seguenti metodi per rimuovere gli emangiomi:

  1. Scleroterapia. Il metodo consiste nell'introduzione di alcol nel corpo dell'emangioma, che provoca ustioni chimiche dei suoi tessuti e cicatrici successive.
  2. Azoto liquido. I trattamenti di congelamento sono solitamente applicati a neoplasie capillari.
  3. Rimozione usando un laser. Il laser coagula i vasi che si nutrono dell'emangioma.
  4. Radioterapia a bassa tensione. Il metodo è applicato agli emangiomi capillari di una vasta area. Spesso questo è l'unico modo per sbarazzarsi di un notevole difetto estetico. Inoltre, il metodo di irradiazione viene utilizzato se è impossibile utilizzare un altro metodo (ad esempio, la difficile localizzazione dell'emangioma nell'area orbitale o all'interno della colonna vertebrale).
  5. Metodo chirurgico Rimozione di un tumore vascolare con un bisturi. È usato per trattare gli emangiomi degli organi interni.

In presenza di piccoli emangiomi sulla pelle, nella maggior parte dei casi la prognosi è favorevole. Se ci sono molti tumori o le loro dimensioni sono grandi, il trattamento può essere ritardato. È anche possibile la riformazione dei tumori sul sito già rimosso.

Aggiungi un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Il commento apparirà sulla pagina dopo essere stato moderato.