Emangiomi nei neonati

bambino con emangioma sulla testa

L'emangioma neonatale (emangioma infantile) è un tumore benigno costituito da cellule endoteliali. Questo tipo di voglia si osserva in circa il 4% dei bambini. Sono formati da vasi sanguigni sottosviluppati che possono crescere rapidamente.

La dimensione degli emangiomi è molto variabile, così come la loro posizione e il loro colore. Possono apparire come una protuberanza rossa sulla superficie della pelle (emangioma cavernoso), oppure può essere una macchia bluastra o marrone, immersa in profondità.

Gli emangiomi compaiono solitamente durante le prime settimane di vita. Segue quindi un periodo di rapida crescita, seguito da una fase di riduzione graduale della dimensione del tumore. Sebbene le cause degli emangiomi non siano note, sono caratterizzate da una natura benigna, cioè non hanno proprietà cancerose.

Nella maggior parte dei casi, non causano problemi di salute, puoi lasciarli soli ad aspettare una sparizione spontanea. Tuttavia, un piccolo numero di pazienti ha ancora bisogno di cure e in alcuni casi dovrebbe essere ricondotto immediatamente.

Cause di

I meccanismi degli emangiomi non sono ancora completamente compresi. Tuttavia, non c'erano prove di alcun legame con i farmaci assunti durante la gravidanza, così come una certa esposizione ambientale. In alcune famiglie, gli emangiomi possono essere ereditari, cioè trasmessi attraverso generazioni. Questo suggerisce la presenza di una natura genetica di questo tipo di tumori.

Fasi della malattia

emangioma nel neonato sul palmo Nella maggior parte dei casi, gli emangiomi sono appena evidenti alla nascita o assenti del tutto. In quest'ultimo caso, possono avere l'aspetto di un livido o di un'area colorata della pelle. La maggior parte di queste formazioni si verifica nelle prime 2-4 settimane di vita. Le seguenti fasi dello sviluppo dell'emangioma possono essere distinte:

  • Fase di proliferazione In questo periodo di tempo, il tumore inizia a crescere rapidamente, mentre il periodo di crescita accelerata è di solito limitato a 4-8 settimane di vita del neonato. Tuttavia, in alcuni casi, la crescita può durare per diversi mesi.
  • Fase dell'involuzione . Durante questo periodo, la crescita dell'istruzione si interrompe e il tumore passa all'involuzione, cioè alla diminuzione delle dimensioni. Questo processo può richiedere molti anni. La maggior parte degli emangiomi scompare completamente entro 5 anni.

Dopo la scomparsa di questo tumore, la pelle normale di solito rimane al suo posto. Anche se a volte ci possono essere lievi deviazioni nell'aspetto, la pelle può sembrare allungata o scolorita. In questo caso, il suo eccesso può essere rimosso chirurgicamente e il laser può essere utilizzato per contrastare lo scolorimento.

sintomi

Gli emangiomi possono essere superficiali, cioè situati negli strati superiori della pelle, o allungarsi più in profondità. Gli emangiomi superficiali nella fase iniziale hanno un colore rosso vivo e sono generalmente elevati sopra la superficie della pelle. Gli emangiomi profondi sono caratterizzati da un colore scuro o bluastro. Alcune formazioni sono combinate, cioè si trovano nella profondità della pelle e allo stesso tempo vengono a galla.

La maggior parte dei bambini ha un solo emangioma, ma alcuni possono avere più tumori di questo tipo. Circa il 60% dell'istruzione dei bambini si trova sulla testa e sul collo. Circa il 25% degli emangiomi è notato sul corpo e circa il 15% su braccia e gambe. Dopo ipotermia o stress, la formazione può temporaneamente aumentare di dimensioni.

Foto di neonati con emangiomi

Attenzione, il contenuto potrebbe essere sgradevole da visualizzare.

diagnostica

Procedura di risonanza magnetica per bambino Nella maggior parte dei casi, la diagnosi viene effettuata sulla base di un esame fisico e un'analisi della storia medica. Se vi sono dubbi sulla diagnosi differenziale da altri tipi di patologia, è possibile utilizzare un'ecografia per ottenere una risposta definitiva sulla natura della malattia.

In rari casi è necessaria una risonanza magnetica o TC per determinare l'entità delle lesioni cutanee. Se ci sono preoccupazioni sulla neoplasia della formazione, può essere usata una biopsia. In questo caso, un piccolo pezzo di tessuto dall'area interessata viene prelevato per l'esame al microscopio.

Cos'è una malattia pericolosa

Le complicanze sono relativamente rare nel caso di questo tipo di neoplasma. Tra le complicazioni più frequenti vi sono l'ulcerazione cutanea, la ridotta funzionalità visiva, la compromissione dell'udito o della respirazione. Le proporzioni della faccia possono anche essere violate. Alcune manifestazioni di emangiomi sono più pericolose, specialmente se localizzate in alcune parti del corpo. I bambini che soffrono di tali strutture dovrebbero essere esaminati da uno specialista.

Gli emangiomi raramente provocano sensazioni dolorose che si verificano solo quando l'integrità della pelle si rompe, cioè durante l'ulcerazione. Questo fenomeno è osservato in circa il 10% dei bambini che soffrono di emangioma. Molto spesso, questi problemi sono noti per le ascelle, le labbra e l'area coperta dai pannolini.

Sebbene gli emangiomi siano una proliferazione benigna dei tessuti vascolari, raramente si osserva un sanguinamento grave in questo tipo di tumore. Queste formazioni sono una raccolta di piccoli vasi sanguigni, ma il loro contenuto di sangue è piccolo e il sanguinamento di solito si ferma facilmente.

trattamento

esame del bambino da parte di un medico Nella maggior parte dei casi, gli emangiomi nei neonati e nei bambini non richiedono un trattamento. Normalmente, i controlli di routine standard da parte di un medico sono sufficienti per monitorare la situazione. Nel caso di piccole entità in un'area coperta da vestiti, la soluzione migliore sarebbe astenersi da qualsiasi impatto specifico sull'educazione.

Quando vengono posizionati sul viso e in altre parti del corpo, i motivi per eseguire un trattamento specialistico sono molto più alti. L'obiettivo di tale trattamento sarà accelerare il processo di involuzione dell'emangioma e prevenire la sua crescita. Dovresti contattare uno specialista in patologia vascolare, se il tumore si trova nelle seguenti aree:

  • faccia (specialmente sulle palpebre, sul naso e sulle labbra);
  • auricolari;
  • parte centrale del collo e del mento;
  • sopra la parte inferiore della colonna vertebrale;
  • aree del corpo coperte da un pannolino;
  • ascelle.

Dovresti anche contattare uno specialista se il bambino ha:

  • emangiomi multipli (questo può indicare la presenza di queste formazioni negli organi interni, e tali situazioni richiedono un trattamento speciale a causa del loro grande pericolo);
  • crescita molto rapida nell'istruzione;
  • dubbi sulla correttezza della diagnosi.

Tipi di emangiomi che influenzano le capacità visive, uditive e respiratorie richiedono un trattamento urgente. Lo stesso vale per la capacità di mangiare cibo. Anche un piccolo emangioma sulla palpebra può portare a un deterioramento permanente della vista, se viene ignorato.

Le caratteristiche del trattamento degli emangiomi dipendono in modo significativo dalle caratteristiche individuali di una particolare istruzione nei bambini. Dopo tutto, i tumori differiscono in modo significativo in termini di dimensioni, posizione, grado di coinvolgimento di diversi strati della pelle, tassi di crescita. Pertanto, il trattamento dovrebbe essere basato esclusivamente su un approccio individuale.

Rimozione chirurgica

operazione Questo approccio è applicabile agli ematomi che causano problemi significativi nei tessuti circostanti, minacciano le strutture vitali del corpo o portano a sanguinamento regolare. Durante l'operazione viene generalmente utilizzata l'anestesia generale. Quando si sceglie il metodo ottimale di trattamento, si deve tenere presente che il trattamento chirurgico lascia cicatrici.

corticosteroidi

Prima dell'introduzione dei beta-bloccanti nella pratica, la principale forma di trattamento farmacologico era l'uso del cortisone. In alcuni casi viene utilizzata la somministrazione orale, mentre in altri viene utilizzata l'iniezione di emangioma. Attualmente questi farmaci sono usati relativamente raramente, di solito solo nei casi in cui il propranololo è scarsamente tollerato. Fondamentalmente, sono più efficaci se usati nei primi 6 mesi di vita di un neonato.

Gli effetti collaterali a breve termine dell'uso di corticosteroidi includono irritabilità, gonfiore del viso, dolore allo stomaco, peggioramento del sonno e ritardo della crescita. Tutti questi effetti collaterali terminano dopo aver assunto i farmaci. A causa del fatto che l'assunzione di corticosteroidi aumenta la suscettibilità del corpo dei bambini, l'uso di vaccini virali vivi durante questo periodo dovrebbe essere evitato.

Beta-bloccanti

Propranololo di droga Nell'ultimo decennio, i beta-bloccanti sono stati prevalenti tra i farmaci usati per trattare gli emangiomi. Il farmaco propranololo, usato per via orale, è ampiamente usato per trattare questo tipo di tumore nei bambini di età superiore a 5 settimane. Di solito questo farmaco viene preso due volte al giorno per almeno 6 mesi.

Esistono forme di beta-bloccanti utilizzate per uso esterno. Questi farmaci si sono dimostrati efficaci nel bloccare la crescita degli emangiomi, riducendo le dimensioni di questi tumori e prevenendo complicanze. Tra gli effetti collaterali rilevati durante l'assunzione di propranololo, vi è una rapida frequenza cardiaca, ipertensione e un aumento del livello di zucchero. Pertanto, il trattamento di questi farmaci richiede un attento monitoraggio delle condizioni del bambino da parte dei medici.

Metodi aggiuntivi

Con l'espansione locale dei vasi sanguigni e l'ulcerazione, è possibile utilizzare la terapia laser. Tuttavia, questo tipo di trattamento si è rivelato inefficace nelle prime fasi della crescita dell'emangioma, poiché può portare alla formazione di gravi cicatrici.

Come ulteriore metodo di trattamento, possiamo considerare il monitoraggio regolare da parte di uno specialista per monitorare lo stato dell'istruzione. Un simile approccio è più accettabile nella maggior parte dei casi di emangiomi minori, perché la maggior parte di questi tumori scompare da sola.

Aggiungi un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Il commento apparirà sulla pagina dopo essere stato moderato.