Animali domestici ipoallergenici: la scelta è possibile.

animali Gli animali domestici migliorano l'energia dell'appartamento, danno uno stato d'animo positivo e amano i loro proprietari. L'aspetto di un animale domestico è associato a molti problemi nella vita di tutti i giorni: la necessità di camminare l'animale (se si tratta di un cane), di monitorare la pulizia del vassoio del bagno e la varietà della dieta.

Spesso la presenza di soffici "anti-stress" nella casa porta allo sviluppo di allergie tra i membri della famiglia, accompagnati da sintomi spiacevoli come tosse , starnuti continui, lacrimazione , orticaria , ecc. E se il desiderio di accudire un animale domestico è molto forte, ma nella famiglia qualcuno soffre manifestazioni della malattia, quindi è necessario capire quali animali domestici non causano allergie.

motivi

Le allergie si sviluppano in risposta all'esposizione ad un agente irritante chimico associato all'attività vitale di un animale domestico. Nella maggior parte dei casi, si ritiene che la malattia provochi il pelo dell'animale. Questo non è sempre il caso: allergie possono verificarsi per l'odore che emana dall'animale, i suoi segni, il grasso della pelle e persino la forfora.

Molto spesso, la malattia si sviluppa come una reazione del corpo umano a una proteina presente nel sangue, nelle urine e nella saliva dell'animale. Allo stesso tempo, gli allergeni possono accumularsi nel corpo per un lungo periodo e apparire improvvisamente, sei mesi o un anno dopo l'acquisizione di un animale domestico.

Selezione degli animali

Ragazzo e cincillà L'animale domestico ideale per le allergie è uno che non ha lana, non ha ghiandole sudoripare e sebacee, non è necessario rimuovere il vassoio e mangia cibo dietetico senza impurità chimiche. Un tale animale semplicemente non esiste in natura, quindi bisogna scegliere tra quei rappresentanti che rappresentano il rischio più basso per la comparsa di una risposta negli esseri umani .

Animali domestici ipoallergenici in ordine crescente di probabilità di una reazione:

  • pesci d'acquario;
  • rettili;
  • roditori;
  • selezionare razze di cani e gatti.

Abitanti dell'acquario

pesce rosso Acquario - ideale per le allergie, è adatto a persone tranquille e bambini introversi. Shalunishkam attivo, e molti adulti, è noioso osservare il monotono trambusto di pesci, gamberetti e lumache, perché non si può parlare di pesce, non si può nemmeno accarezzare.

Tende anche la necessità di cambiare regolarmente l'acqua, sciacquare i legni e vari accessori dell'acquario sotto l'acqua corrente, "assottigliare" le piante acquatiche. L'odore specifico che emana dai mangimi per pesci può causare allergie a causa del gran numero di conservanti progettati per prolungare la durata di conservazione del prodotto.

Attenzione! Se si riacquista raramente acqua nell'acquario e si supera regolarmente la razione giornaliera raccomandata durante l'alimentazione, la muffa può depositarsi sulle pareti del serbatoio e l'evaporazione da acqua guasta se non c'è copertura può causare lo sviluppo della malattia.

Rettile

tartaruga Una tartaruga, vari tipi di lucertole (iguana e camaleonte), uno stickman e persino un serpente sono esempi di animali che possono essere sistemati in una casa senza danneggiare il sistema immunitario. È interessante guardarli, possono essere raccolti e stirati, tuttavia la fredda inaccessibilità dei rettili non fa appello a tutti.

Questi animali hanno una dieta specifica, hanno bisogno di attrezzare un luogo di residenza separato nel rispetto di parametri come l'illuminazione e l'umidità.

Il mancato rispetto dei valori standard di umidità nel terrario può portare alla formazione di funghi e questo fattore può già innescare un attacco di allergia.

Roditore

Ratto sul libro I roditori divertenti sono pignoli ed energici, è interessante osservare e facile prendersene cura. Come un animale ipoallergenico, puoi scegliere:

  • cincillà esotico;
  • Criceto siriano;
  • Razza "nuda" di razza Baldwin.

L'allergia alle cavie glabre, così come ai roditori siriani, si verifica molto raramente. Si ritiene che la reazione alla presenza di un cincillà in casa non possa sorgere a causa del fatto che non si libera e che non ha ghiandole salivari e sudoripare.

Naturalmente, questo roditore non "sparge" la lana stagionalmente due volte l'anno (in autunno e in primavera), tuttavia, il rinnovamento dei capelli non avviene comunque regolarmente. Tuttavia, il movimento dell'animale è limitato all'esterno della gabbia, quindi non sarà in grado di "spargere" la lana ovunque.

Il cincillà è attivo, emotivo e divertente, la sua presenza può diversificare lo stile di vita della famiglia.

Attenzione! Molto spesso, una reazione allergica non si verifica sull'animale stesso, ma sulla sua urina o feci, sulla polvere che è inevitabilmente presente nella segatura o nel fieno usato come lettiera nella gabbia.

È possibile ridurre il rischio di diffusione di allergeni se:

  • pulire regolarmente la gabbia dei roditori;
  • non mettere una gabbia in camera da letto o asilo nido (dove dormono);
  • eseguire la pulizia in una benda o un respiratore;
  • lavarsi le mani dopo aver parlato con un animale;
  • usare regolarmente un filtro dell'aria;
  • più spesso eseguire la pulizia a umido nella stanza in cui vive l'animale domestico.

Gatti e cani

Cucciolo e gattino L'animale preferito per la maggior parte è il gatto e il cane. Puoi accarezzarli, parlare, sono divertenti ed emotivamente caldi con loro. Tuttavia, la frequenza di insorgenza di una reazione allergica in questa categoria di animali è osservata molto spesso .

Si ritiene che i gatti a pelo lungo non riescano ad avere allergie. L'allergene più comune non sono i villi, ma la proteina specifica Fel D1, che è contenuta nella saliva del gatto. Ogni giorno, nel processo di cura per la sua pelliccia, la saliva di gatto copre tutto il corpo.

Come risultato dei continui movimenti dell'animale, questa proteina sfortunata è presente ovunque: nella polvere di casa, sui tappeti, sui letti, anche nell'aria. Scendendo sulla mucosa o sulla pelle di una persona, questa sostanza irrita i recettori e compaiono i principali sintomi di allergia.

Alcune razze producono meno glicoproteine ​​e hanno capelli corti e sono classificate come animali ipoallergenici.

Chiacchierare con un amico a quattro zampe può essere offuscato dalle allergie. E tutto a causa della stessa proteina presente nella saliva e sul pelo del cane. Un minimo di reazioni allergiche è causato da animali che praticamente non si liberano (un po ') e non sono distinti dall'eccessiva "saliva".

Per determinare preliminarmente se il sistema immunitario umano reagirà alla presenza di un particolare animale nell'appartamento, questo è determinato nel processo di contatto ravvicinato. Ridurre la probabilità di sviluppare allergie quando si tratta di cani e gatti aiuterà questi eventi:

  • regolare pulizia a umido dell'appartamento;
  • l'osservanza delle procedure igieniche nella cura degli animali (lavaggio, pettinatura, balneazione);
  • pulizia quotidiana del vassoio e della ciotola del cibo;
  • trattamento periodico di tutti i piani orizzontali (divani, letti, sedie) mediante un aspirapolvere;
  • scelta della razza ipoallergenica.

Razze di gatti ipoallergenici

gatto Se il rischio di una reazione allergica è piccolo, puoi correre il rischio. Tuttavia, prima di iniziare un animale domestico, prova a comunicare con lui per controllare te stesso.

Si ritiene che gli animali domestici con i capelli scuri abbiano maggiori probabilità di provocare reazioni allergiche rispetto alle loro controparti brillanti e che la concentrazione di proteine ​​nella saliva dei gatti non trattati sia maggiore rispetto ai gatti.

Alcune razze si distinguono per ipoallergenicità relativa:

  • Don Sphynx è molto indipendente, ma allo stesso tempo giocoso e intelligente. Il suo aspetto è specifico, ma l'assenza di lana consente ai gatti di questa razza di guidare l'elenco degli animali non allergici;
  • Devon Rex assomiglia a un elfo indifeso con occhi incredibilmente espressivi e grandi orecchie sporgenti. Il gatto non si limita a sopportare la presenza di una persona accanto a lei, ama davvero il proprietario e non "solleva" mai una zampa su un bambino. Praticamente non causa reazioni allergiche;
  • Cornish Rex - a pelo corto, elegante, simile a un peluche, un gatto di questa razza ha una disposizione giocosa;
  • La razza scozzese e britannica si distinguono per la loro gentilezza e indipendenza, la loro presenza molto raramente ha una reazione anche tra le persone allergiche;
  • I gatti balinesi sono pacifici e docili. Nonostante il fatto che questi animali abbiano i capelli folti, il rischio di insorgenza della malattia è minimo;
  • Oriental Shorthair è incredibilmente elegante e aggraziato. Ha un pelo corto e liscio, l'allergia quando si tratta di questa razza è praticamente esclusa;
  • Gatto siberiano, sebbene abbia un lungo pelo con un sottopelo denso, ma è considerato una razza relativamente poco allergenica.

Un tempo comparvero dei truffatori che vendevano razze di gatti presumibilmente ipoallergeniche, come Simon Brody: la sua meravigliosa "allergia" del valore di $ 7.000 non era diversa da qualsiasi altro gatto.

Quando i proprietari delusi, trovando un trucco, cominciarono a far piovere compagnia con azioni legali e richieste di riparazione del danno, l'astuto imprenditore scomparve per un po '.

Tuttavia, dopo alcuni anni, si è presentato di nuovo con una sensazione nuova: il mezzo selvaggio "Asher" non è solo ipoallergenico, ma anche unico nel suo genotipo, e quindi molto più costoso - $ 20.000! Eppure c'erano persone che ancora una volta credevano al truffatore. E di nuovo ruppe il punteggio malato e corse via, questa volta in Canada.

NOTA! In tutto il mondo, è impossibile trovare almeno un individuo gatto che non produca una proteina allergenica.

Razze di cani ipoallergenici

Cane e cuccioli al guinzaglio Il grado di ipoallergenicità di una razza è influenzato dai seguenti fattori:

  • la dimensione dell'animale. È chiaro che quanto più piccolo è il cane, tanto minore sarà il numero di villi in assenza di pettinatura sul tappeto e sul pavimento;
  • carattere. Si crede che un inquieto e costantemente lacerando un animale che abbaia sia in grado di "sparpagliare" più di un calmo lupo su un metro di capelli. Ecco perché è improbabile che i piccoli cani attivi e che abbaiano spesso soddisfino le allergie;
  • struttura anatomica. Quindi, un bulldog non può "non fluire" sbavare a causa della struttura del corpo.

Per le razze canine che non provocano allergie negli esseri umani, condizionatamente (!) Includere:

  • Australian Silky Terrier (Silky Terrier). Il cane è molto compatto e piccolo, ha un carattere vivace ed energico. Il mantello è diritto e lungo, ma non c'è sottopelo, che riduce il rischio di allergie con una comunicazione costante;
  • American naked terrier. Questo cagnolino è completamente privo di lana, non ha la tendenza a "sbavare" bava, e quindi è assolutamente sicuro per chi soffre di allergie;
  • bedlington terrier Sono caratterizzati da buon carattere, gentilezza, devozione e sincerità. La lana è molto densa, densa, ricorda la lana. I peli caduti dopo lo spargimento non cadono massicciamente sul pavimento, ma letteralmente "si incastrano" nelle morbide profondità che consistono in villi curling;
  • Bichon Frise. Ricorda un peluche imbottito. Il pelo è lungo, folto e molto riccio, raramente allergico ad esso;
  • bolognese. Il cane non è molto attivo, ma molto amichevole e pacifico. Praticamente non perde, la lana ha uno strato, la mancanza di sottopelo impedisce lo sviluppo di una reazione allergica al vicinato con questo simpatico cane;
  • border terrier Ha un carattere testardo, ma va d'accordo con i bambini. La lana è corta, riccia, sottile, non provoca allergia;
  • gallese terrier. I cani sono attivi e allegri. Sebbene i capelli siano a due strati, è molto duro, quindi, raramente i peli caduti non "volano" nell'aria, ma si depositano rapidamente sul pavimento. La razza non è suscettibile alla muta, quindi questo cane può essere raccomandato e allergico;
  • Irish Water Spaniel. Sorprendentemente va d'accordo con i bambini, ma allo stesso tempo il cane è un eccellente guardiano. Il mantello è riccio, non richiede cure accurate e praticamente non sbiadisce;
  • crestato cinese nudo. Il cane è un po 'irrequieto, ma molto amichevole e leale. Non ha lana, quindi l'allergia dopo il contatto con esso si verifica estremamente raramente;
  • Kerry Blue Terrier. Gli animali sono molto giocosi, piace camminare attivamente. La lana è riccia, il sottopelo è assente, praticamente non sbiadisce;
  • Xoloitzcuintle. I rappresentanti di questa razza possono essere sia nudi che a pelo corto;
  • Maltese. Sebbene questi affascinanti cani abbiano capelli lunghi e setosi, praticamente non si liberano e, se adeguatamente curati (pettinati), non provocano allergie;
  • barboncino. I cani hanno una lana riccia densa senza sottopelo, che perde leggermente.

Allergia - non una frase per un'esistenza noiosa senza un animale domestico. Una varietà di animali ipoallergenici ti aiuterà a scegliere un amico caro al cuore, dalla tartaruga al cane.

>

Aggiungi un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Il commento apparirà sulla pagina dopo essere stato moderato.