Lesione fungina della gola - come trattare

Cause e sintomi

Ti fa male la gola? La candidosi è una malattia contagiosa. Può essere trasmesso da persona a persona attraverso il contatto diretto (bacio) o oggetti comuni (articoli per la tavola, ad esempio: tazze, cucchiai, forchette, piatti, ecc.). Le spore di Candida si trovano nei prodotti normali. Se tali prodotti sono scarsamente lavati o non hanno subito un trattamento termico insufficiente, il fungo può facilmente "depositarsi" in gola.

È necessario capire che, secondo alcuni dati, il portatore di un tale fungo è quasi la metà delle persone, ma in primo luogo, le persone con un'immunità indebolita sono a rischio della malattia. Pertanto, un aspetto importante è la prevenzione della candidosi: indurimento generale, corretta alimentazione, vitamine e aria fresca.

I principali sintomi di un fungo lievito in gola sono un caratteristico rivestimento biancastro sulle mucose della bocca e della gola. Anche caratteristico:

  • Dolore durante la deglutizione, dolore alla bocca;
  • Bruciore, irritazione alla gola o in tutta la bocca;
  • Infiammazione delle tonsille;
  • Bocca secca;
  • Febbre, debolezza;
  • La comparsa di singole ferite rosse sulla mucosa della gola e della bocca.

diagnostica

Di solito non provoca difficoltà e consiste nell'esame generale del paziente, così come nella nomina di ulteriori esami di laboratorio: analisi completa del sangue e delle urine, raschiamento della gola mucosa. Ai fini del trattamento efficace necessario per determinare il tipo di funghi. Dopo aver determinato la sottospecie, sarà possibile parlare di come curare il fungo in gola. Solo otto varietà, ma solo quattro sono le più difficili da trattare:

  • La Candida albicans è un fungo che si trova nel 60% degli adulti. E il più spesso in donne;
  • La parapsilosi di Candida è un fungo che si trova nel 50% dei bambini;
  • Candida glabrata - il fungo più comunemente trovato negli anziani;
  • Candida tropicalis è il tipo più raro di candida nella gola e quindi il più difficile da trattare.

Attenzione! Il contenuto potrebbe essere sgradevole da vedere - "fungo della gola"

trattamento

Dima ti salverà dalla sofferenza In particolare, come trattare il fungo in gola sarà richiesto dal medico curante dopo l'esame appropriato e i risultati dei test di laboratorio.

Va notato che il trattamento del "mughetto" in gola, di regola, viene eseguito in modo completo:

  1. l'uso di droghe per uso topico;
  2. antimicotici (pillole).

Tra le preparazioni locali, è indicato un risciacquo con clorexidina (soluzione acquosa 0,05), Miramistina , soluzione di Lugol e propoli. Non male affrontare il trattamento dei sintomi del fungo in gola, aerosol antisettici, che sono in qualsiasi farmacia.

Miramistina o clorexidina - che è meglio?

Se la malattia è localizzata non solo nella gola ma anche negli angoli della bocca, allora questo articolo ti aiuterà.

Se il paziente ha protesi rimovibili, devono essere disinfettati regolarmente.

Come farmaci antifungini usato una delle due opzioni:

  • Nistatina : una pillola di 500.000 unità viene risolta 3 volte al giorno, dopo i pasti, dopo aver lavato i denti e risciacquato;
  • Fluconazolo 50 o 100 mg (analoghi: Diflucan , Mikosist , Futsis e altri.) - assumere una compressa al giorno per 2 settimane;

Inoltre, è opportuno aggiungere alla dieta:

  • complesso vitaminico e minerale;
  • immunomodulatore (ad esempio, Arbidol, Immunal, Echinacea);
  • probiotici (Bifiform, Bifidumbacterin, Linex, ecc.)

Bene, e soprattutto, invece di auto-trattamento, si dovrebbe sempre dare la preferenza a consultare un medico, qualsiasi terapeuta locale dovrebbe far fronte con sicurezza a tale diagnosi.

Mal di gola da fungo - sintomi e foto .

2 commenti

  • Akhmetov Maxot :

    Ho una diagnosi di fungo ipofaringe. Come puoi essere trattato? Per favore scrivi una cura per questa malattia.

    • Doc :

      benvenuto

      Prendere il fluconazolo 1 volta al giorno, 100 mg per 2 settimane + irrigazione con spray Miramistin o Lugol spray 2 volte al giorno per le stesse 2 settimane.

Aggiungi un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Il commento apparirà sulla pagina dopo essere stato moderato.