Malattie fungine del cuoio capelluto

idiva_answers_receding_hair Se i tuoi soliti capelli lussureggianti e lucenti iniziano improvvisamente a svanire, prurito, capelli che si assottigliano e cadono, è il momento di dare l'allarme: è possibile che tu abbia un problema così sgradevole come un fungo del cuoio capelluto. Questa malattia non è molto pericolosa, ma può rovinare in modo significativo la tua vita, complicando i suoi tanti piccoli problemi.

Ma non disperate: esempi di successo del trattamento del fungo del cuoio capelluto suggeriscono che la medicina moderna è in grado di far fronte a questo disturbo.

sintomi

Naturalmente, ciascuna delle malattie ha i suoi segni, ma ci sono anche sintomi comuni del fungo del cuoio capelluto. Questi includono:

  • Deterioramento netto e gratuito dell'aspetto dei capelli
  • Secchezza e fragilità, perdita di capelli.
  • La comparsa di abbondante forfora (sia secca che grassa).
  • Prurito, arrossamento della pelle, comparsa di placche rosa arrotondate che possono presentare piccole squame giallastre / grigiastre.
  • In alcune forme del fungo del cuoio capelluto possono essere osservate anche infiammazioni purulente.

Se non hai cambiato il tuo cosmetico per i capelli e non sei sottoposto a forti stress, ma hai ancora uno o più di questi sintomi, contatta immediatamente uno specialista. Il tricologo sarà in grado di determinare tramite i segni esterni dei capelli, oltre a utilizzare i risultati delle analisi della coltura e delle culture batteriologiche, quale tipo di micosi (il cosiddetto fungo) ti ha colpito.

Malattie comuni e loro sintomi

suggerimenti divisi

  • Microsporia. Una delle malattie fungine più rapidamente diffuse. Le sue caratteristiche distintive sono che il rossore appare sulla pelle, che può quindi essere coperto da piccole bolle. I capelli sul sito della lesione diventano fragili e cadono.
  • Trihofitia. Una versione più comune del nome di questa malattia è la tigna. Come nel caso di altre malattie fungine, questa malattia si manifesta sotto forma di prurito, desquamazione della pelle, comparsa di aree rosse, rottura dei capelli e formazione di una fioritura grigia nel sito di rottura dei capelli. Esiste anche una forma profonda di trichophytia, che è caratterizzata dalla formazione di gonfiore con contorni rossi o bluastri chiaramente visibili. Questi focolai di infiammazione possono avere piccole bolle e croste, all'interno delle quali si accumulano scarichi purulenti. Inoltre, con una forma profonda di tigna, possono comparire sintomi come malessere generale, eruzioni cutanee sul corpo, gonfiore nelle aree dei linfonodi e deformazione delle piastre ungueali.
  • Favus. Il suo altro nome è crosta. La malattia nel suo insieme non è tipica delle nostre latitudini, è comune nei paesi asiatici e in Medio Oriente. Tuttavia, ci sono casi di malattia nei paesi europei. La malattia inizia con la comparsa di croste giallastre che, se non trattate, si espandono. I capelli sotto le lesioni si atrofizzano e cadono, portando alla calvizie.

Attenzione! Il contenuto può essere sgradevole da vedere - "diagnosi del fungo del cuoio capelluto"

motivi

Il trattamento del fungo della testa non può essere avviato senza scoprire la causa della malattia. Molto spesso, la suscettibilità a questo problema è causata da un generale indebolimento del sistema immunitario, stress, che rende il corpo più indifeso contro funghi, virus e batteri.

Inoltre, l'inosservanza delle norme di igiene personale, l'uso di pettini e cappelli stranieri può anche portare a problemi con il cuoio capelluto. Pertanto, per proteggersi dal fungo, è necessario, prima di tutto, evitare tali situazioni.

Caratteristiche del trattamento

Shampoo speciale: il primo prodotto! A causa della natura complessa della malattia, sarà un grande rischio prescrivere autonomamente procedure e farmaci. Pertanto, lasciare che il medico decida come trattare il fungo sulla testa.

A seconda del tipo di micosi, il medico prescrive determinati farmaci che hanno effetti sistemici complessi sul corpo. Un fattore di complicazione è spesso il fatto che la maggior parte dei farmaci antifungini interni, per tutta la loro efficacia, hanno anche controindicazioni.

Ad esempio, molti di essi sono indesiderabili per i pazienti con problemi renali, affetti da malattie del sangue, metabolismo compromesso e oncologia.

Oltre ai farmaci interni, vengono prescritti anche medicinali locali. Questi includono, in primo luogo, shampoo antifungini :

e così via, così come balsami e unguenti.

Considera esempi specifici dell'uso di farmaci per una malattia fungina del cuoio capelluto.

  • Nel trattamento della microsporia con preparazioni locali - unguenti Terbizil e Termikon, che vengono applicati alle aree interessate 1-2 volte al giorno. I mezzi vengono applicati sul cuoio capelluto con uno strato sottile e massaggiati delicatamente. In media, il periodo di utilizzo di questi farmaci locali è di 2-4 settimane. Per quanto riguarda i farmaci prescritti per bocca, griseofulvina deve essere isolata: è usata 3-4 volte al giorno durante i pasti (vedere le istruzioni ). Per assorbire meglio il farmaco, si consiglia di prenderlo nel tè olio vegetale falso. Il termine di trattamento prescritto dal medico, ma di solito dura circa uno e mezzo a due mesi.
  • Nel trattamento della trichophytosis, gli stessi unguenti sono prescritti come con trichophoria. Inoltre, è possibile applicare unguento al microsporo una volta al giorno per due settimane, che viene applicato in un sottile strato. Se la malattia si è spostata a un livello cronico, il metodo di Arievich può essere prescritto per il distacco dello strato di corno. Un unguento salicilico al latte viene applicato come impacco per due giorni, che viene poi sostituito da un nuovo impacco con un unguento di zinco salicilico o salicilico al 2-5%. Dopo di ciò, lo strato corneo della pelle viene rimosso con un bisturi smussato e i punti neri lasciati dai capelli vengono rimossi con una pinzetta.
  • Favus può essere influenzato dalle stesse preparazioni della trichophytosis. Irunin viene anche somministrato per via orale una volta al giorno, il corso del trattamento è di 21 giorni. Internamente, è possibile utilizzare, incluso l'unguento di batrafen, che viene applicato in un sottile strato sulla pelle interessata due volte al giorno per 14 giorni.

Medicina popolare

dandruff2 Esistono molti metodi per trattare i funghi della testa accumulati nei secoli usando i rimedi popolari. Ma è necessario capire che la loro efficacia è spesso in dubbio. Lo shampoo antifungo da una farmacia per 300 r sarà molto più efficace.

Naturalmente, non sarà saggio basarsi solo sulla medicina tradizionale , ignorando completamente il parere di un medico, ma integrare la medicina tradizionale tradizionale è un'opzione più o meno accettabile.

L'olio di eucalipto è considerato un mezzo efficace per colpire le lesioni fungine del cuoio capelluto sotto la condizione di un decorso lieve della malattia. Si consiglia di gocciolare alcune gocce di olio sul pettine e applicarlo in questo modo sui capelli e sul cuoio capelluto.

Se sei afflitto da prurito e arrossamento della pelle, puoi utilizzare la seguente ricetta. È necessario mescolare un cucchiaino di succo d'aglio con la stessa quantità di olio d'oliva e succo di limone. La miscela ottenuta con una spugna di cotone viene applicata sulle zone interessate, dopo di che è necessario indossare un cappello di plastica o avvolgere la testa con un film e attendere un'ora. Quindi è necessario lavare i capelli con lo shampoo. Per il risciacquo dei capelli, viene preparata acqua acetica: 2 cucchiai di aceto (tabella) devono essere diluiti in un litro d'acqua.

Puoi fare impacchi dalle radici di celidonia . Per questa preparazione, l'infusione deve macinare 300 grammi dei materiali vegetali specificati, versare 0,5 litri di vodka su di essi, tappare e lasciare in infusione per una settimana in un luogo fresco e buio. Quando l'infusione è pronta, è necessario scuotere la capacità, filtrare e fare impacchi.

Aggiungi un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Il commento apparirà sulla pagina dopo essere stato moderato.