Immunomodulatori e adattogeni

contenuto:

classificazione

Lollipop-pillole I moderni farmaci immunostimolanti sono classificati in base alla loro origine nei seguenti gruppi:

  • Rimedi erboristici - estratti o tinture di Echinacea, Eleuterococco, Schizandra, Immunale, ecc. Questi rimedi hanno un lieve effetto adattogeno e immunostimolante e sono prescritti a pazienti con immunodeficienze. Con la somministrazione profilattica, tali agenti riducono significativamente il rischio di contrarre infezioni influenzali o respiratorie, prevengono la patologia da radiazioni e riducono il danno dai citostatici;
  • Preparati microbici - Imudon, IRS-19 e altri .. I preparati agiscono direttamente sui macrofagi e sui monociti che, dopo l'attivazione, producono intensivamente citochine che innescano reazioni immunitarie che promuovono l'eliminazione dei microbi;
  • Interferone - Anaferon, Viferon. I farmaci proteggono il corpo da ogni sorta di attacchi antigenici di origine batterica, virale e di altra natura;
  • Farmaci sintetici - Amiksin, Trekrezan, ecc. Aumentare la resistenza generale agli effetti esterni avversi e stimolare le risposte immunitarie;
  • Agenti endogeni - Timogen, Timalin. Si tratta di preparazioni a base di cellule del midollo osseo placentare o timo. Ripristinano il normale numero di cellule del sangue, causano una maggiore produzione di interferone e attività immunitaria.

I preparativi con attività adattogena o immunomodulante non sono raccomandati per essere presi indipendentemente, la necessità per il loro ricevimento dovrebbe essere determinata da un immunologo.

Droghe popolari

Trekrezan (250 r *)

Istruzioni e recensioni

Vista generale L'immunomodulatore adattogeno Trekrezan stimola la produzione di interferone, corregge e migliora lo stato immunitario del paziente. Come risultato dell'uso del farmaco:

  • Aumento della resistenza del corpo durante lo sforzo fisico e mentale;
  • Riduce gli effetti tossici di varie medicine e prodotti chimici;
  • Il corpo acquisisce una resistenza speciale per carenza di ossigeno, variazioni di temperatura e altri fattori aggressivi.

A causa di effetti simili, Trekrezan è usato con successo a scopo terapeutico e profilattico in caso di infezioni respiratorie, influenza o raffreddori. In presenza di effetti di stress (ad esempio mancanza di ossigeno, ipotermia o surriscaldamento), contribuisce a migliorare la salute e la resistenza del corpo.

Assegnare questo immunomodulatore al trattamento complesso di astinenza da alcol o in caso di avvelenamento con metalli pesanti. Lo strumento è controindicato in gravidanza, bambini fino a 12 anni e in stato di gravidanza, con intolleranza al lattosio.

Immunale, Echinacea (300 r *)

Istruzioni e recensioni

soluzione Come parte dei componenti attuali Immunal di origine vegetale (succo di echinacea). Il farmaco provoca un'aumentata immunità non specifica. A causa dell'attivazione della fagocitosi e dell'aumento dei leucociti, il farmaco inibisce la riproduzione e la crescita di microrganismi patogeni. Inoltre, Immunal ha attività antivirale contro l'herpes o l'influenza. Preparati Echinacea e Immunal sono analoghi con lo stesso principio attivo (estratto dall'erba Echinacea), quindi hanno un effetto simile.

Entrambi i farmaci sono usati:

  1. Se hai segni iniziali di influenza o processi catarrali, così come per la prevenzione di queste patologie;
  2. Al fine di migliorare lo stato immunitario nel processo di trattamento antibiotico a lungo termine;
  3. Nel trattamento della ricorrenza delle patologie urinarie e respiratorie.

L'Echinacea è controindicata nelle patologie autoimmuni, immunodeficienza (HIV), AIDS, sclerosi multipla, ipersensibilità alla pianta e ai suoi componenti, bambini sotto i 12 anni di età, in presenza di patologie sistemiche come leucemia, tubercolosi, ecc. Non sconsigliare l'assunzione senza particolari esigenze e in stato di gravidanza , perché non ci sono risultati definitivi di ricerca sull'effetto del farmaco sul feto e durante la gravidanza.

Immunale sotto forma di soluzione è controindicato nei bambini di età inferiore a un anno, e in compresse a bambini sotto i 4 anni di età. Non puoi assumere il farmaco in patologie autoimmuni e sistemiche come AIDS o HIV, sclerosi multipla e leucemia, tubercolosi, ecc. Non puoi assumere Immunal a persone che hanno ipersensibilità o intolleranza all'echinacea e ad altri componenti del farmaco. Diversamente dall'Echinacea, Immunal può essere preso in allattamento e in gravidanza, ma solo con una prescrizione medica.

Immunomax (800 p *)

Istruzioni e recensioni

Fiala Immunomax Immunostimolante efficace, sotto l'influenza del quale vi è un triplice aumento dell'attività delle strutture cellulari del sistema immunitario. Immunomax aumenta la resistenza del corpo a virus come l'herpes o la peste, il papillomavirus o il parvovirus. Inoltre, il farmaco protegge il corpo da microrganismi batterici come clamidia, stafilococco, Escherichia coli, Salmonella o Mycoplasma, ureaplasma, ecc.

Immunomax controindicazioni:

  • Fino a 12 anni;
  • Allattamento al seno e gravidanza;
  • Ipersensibilità al farmaco o ai suoi singoli componenti.

Le reazioni avverse del farmaco non causano. E in casi eccezionali, può essere nominato durante la gravidanza.

Galavit (compresse 300 r *, punture 600 r *)

Istruzioni e recensioni

galavit3 Immunomodulatore moderno, disponibile sotto forma di candele, compresse e polvere per iniezione . Il farmaco ha un ulteriore effetto anti-infiammatorio. Galavit si riferisce a immunostimolanti sintetici e attualmente non ha analoghi. Il farmaco è dotato di azione ad ampio spettro:

  1. Migliora la produzione degli anticorpi necessari;
  2. Migliora la produzione di macrofagi, che si distinguono per la loro capacità di eliminare agenti patogeni patogeni;
  3. Aumenta la produzione di interferoni che contribuiscono alla resistenza a varie infezioni;
  4. Ha un effetto antiossidante;
  5. Differisce dall'attività epatoprotettiva, cioè protegge il fegato.

Galavit è controindicato per i pazienti di età inferiore a 6 anni che sono in allattamento, in gravidanza o persone con intolleranza a questo farmaco.

Arbidol (250 p *)

Istruzioni e recensioni

Capsule Arbidol Agente antivirale con moderata attività immunomodulatoria. Il farmaco è indicato per malattie come:

  • SARS, casi gravi di malattie respiratorie, complicate da processi polmonari o bronchiali, tipi di influenza A e B;
  • Lesioni polmonari, trattamento complesso di bronchite cronica, herpes ricorrente, polmonite;
  • Ripristino e miglioramento dello stato immunitario, somministrazione profilattica del farmaco dopo l'intervento chirurgico;
  • Nel complesso trattamento delle lesioni intestinali acute di origine da rotavirus in pazienti pediatrici (di età superiore a 3 anni).

Il farmaco non ha praticamente controindicazioni ed effetti collaterali. Non è prescritto a bambini di età inferiore a tre anni, così come i pazienti che sono ipersensibili al farmaco. Tra le possibili reazioni avverse, le manifestazioni allergiche sono osservate molto raramente.

Isoprinosina (600 p *)

Istruzioni e recensioni

scatola e blister su entrambi i lati Preparazione compressa di azione antivirale e immunostimolante. Uno strumento di origine sintetica, un derivato della purina, viene utilizzato per malattie come:

  1. Papillomavirus, anche con lesioni degli organi genitali e della laringe;
  2. Varie forme di ARVI e influenza;
  3. Herpes zoster e varicella;
  4. citomegalovirus;
  5. Varie modifiche di herpes virus di tutti i tipi, così come cheratite erpetica, lesioni genitali erpetiche, ecc .;
  6. Mollusco contagioso;
  7. il morbillo;
  8. Mononucleosi di origine infettiva, ecc.

Tra gli inconvenienti del farmaco, i pazienti notano la presenza di reazioni avverse sotto forma di sindrome da nausea vomito e dolore epigastrico, prurito sulla pelle, dolori articolari e vertigini, disturbi del sonno e mal di testa, esacerbazioni della gotta o disturbo intestinale. Poiché il farmaco causa un aumento dell'urea nel sangue, è controindicato nella urolitiasi, gotta, insufficienza renale e aritmia. Inoltre, l'izoprinosina è controindicata nei bambini di peso inferiore ai 20 kg e di età inferiore ai 3 anni.

Imunofan (500 p *)

Istruzioni e recensioni

Tutte le forme Imunofan è un farmaco immunomodulatore con attività epatoprotettiva, disintossicante, antiossidante e immunostimolante. Inoltre, il farmaco previene la comparsa di resistenza cellulare ai farmaci antitumorali.

Il farmaco è disponibile sotto forma di iniezioni, supposte rettali o spray nasale. Imunofan è efficace nel trattamento:

  • Infezione da HIV;
  • Vari tipi di stati di immunodeficienza;
  • HPV;
  • citomegalovirus;
  • Epatite virale di diversi tipi;
  • herpes;
  • Nella terapia antitumorale complessa, ecc.

Il farmaco non viene utilizzato nel trattamento di bambini sotto i 2 anni di età e nelle donne in gravidanza che hanno un conflitto di rhesus con il feto.

Tiloron (600 p *)

Imballaggio Ozon Farmaci Lavomaks , Amiksin e Tiloram sono analoghi, hanno lo stesso principio attivo (tilorone) e appartengono a un gruppo di farmaci - induttori della sintesi di interferone, con azione immunomodulante e antivirale. I preparativi sono fatti in forma di compresse.

  1. Il lavomax provoca una maggiore formazione di anticorpi, stimola le strutture delle cellule staminali del midollo osseo, riduce l'attività immunosoppressiva. È usato per infezioni da herpes e citomegalovirus, epatite virale, infezioni respiratorie e influenzali nei pazienti adulti. Controindicato in donne in gravidanza, bambini e adolescenti sotto i 18 anni e in allattamento.
  2. L'amiksina ha un effetto simile ed è in grado di fermare la riproduzione virale. Può essere utilizzato in pediatria dall'età di 7 anni, tuttavia è controindicato durante l'alimentazione e la gravidanza.
  3. Tiloram, come Lavomax, è controindicato nei pazienti di età inferiore a 18 anni, in gravidanza e in allattamento. Tra le reazioni avverse a volte si verificano eruzioni allergiche, leggeri brividi e dispepsia (disturbi digestivi).

Timalin (500 p *)

Istruzioni e recensioni

10 bottiglie Il farmaco viene prodotto sotto forma di liofilizzato per la preparazione di soluzioni iniettabili. Il principio attivo del farmaco è l'estratto di tisma, che si ottiene estraendo gli animali dalla ghiandola del timo.

Il farmaco è efficace quando è necessario ripristinare l'attività immunitaria. Inoltre, sullo sfondo di assumere Timalin, i pazienti migliorano i processi di scambio di sostanze cellulari, ripristinano la formazione del sangue e accelerano la rigenerazione.

Timalin è mostrato:

  • Con uno stato immunitario ridotto sullo sfondo di vari tipi di patologie infiammatorie purulente e ossee dei tessuti molli;
  • In lesioni infettive di origine batterica o virale;
  • Nella soppressione delle funzioni ematopoietiche e immunitarie sullo sfondo della chemioterapia o radioterapia del tumore e dei processi oncologici, nonché con terapia antibiotica prolungata, ecc.

Il farmaco non ha controindicazioni e non è prescritto solo a persone con ipersensibilità ad esso. In rari casi, l'uso di Timalin è accompagnato da reazioni allergiche avverse.

C'è un analogo basato sulla stessa sostanza - Taktivin .

riboksin

Istruzioni e recensioni

Si riferisce ai regolatori metabolici, ha attività antiaritmica e antiipoxica. Come risultato dell'assunzione del farmaco, la circolazione sanguigna della rete coronarica viene normalizzata, il bilancio energetico del cuore aumenta. Il principio attivo è inosina. Il farmaco viene utilizzato solo in pazienti adulti nel trattamento dell'ischemia miocardica e delle aritmie, provocato dall'assunzione di glucosidi cardiaci.

cytoflavin

Istruzioni e recensioni

Preparazione multicomponente contenente inosina, acido succinico, vitamine В₂ e РР. La citoflavina si riferisce ai farmaci metabolici che migliorano la nutrizione dei tessuti e la respirazione cellulare, la circolazione del sangue. Ha attività anti-ischemica e neuroprotettiva. È prodotto in compresse e iniezioni, utilizzato nel trattamento di pazienti di qualsiasi età. Non è auspicabile l'uso in pazienti in gravidanza e in allattamento.

Posso rimanere incinta

I medici non hanno un'opinione inequivocabile sull'ammissione degli immunomodulatori nelle donne in gravidanza, tuttavia, la maggioranza è incline a credere che non dovrebbero essere presi. La maggior parte dei fondi di questo gruppo esiste nel mercato farmaceutico per un tempo relativamente breve, quindi gli effetti collaterali a lungo termine della loro somministrazione sono ancora sconosciuti.

Per migliorare l'immunità per le donne incinte, è meglio correggere la dieta, arricchirla con verdure, erbe e frutta, organizzare razionalmente un regime, avere più tempo per camminare all'aria aperta, ecc.

Durante l'infanzia

Rebenok-boleet Nel trattamento dei bambini, l'uso di immunomodulatori e adattogeni è giustificato nei casi di:

  • Frequenti raffreddori, raffreddori e influenza;
  • In assenza di sintomi ipertermici durante infezioni respiratorie e influenza;
  • Quando disturbi del sonno, grave debolezza, frequenti mal di testa;
  • In caso di allergia alimentare;
  • Con un marcato aumento dei linfonodi.

Fino a 1,5 anni di età, gli immunomodulatori sono usati solo in casi eccezionali. I bambini più grandi, rigorosamente secondo le indicazioni mediche, possono ricevere immunomodulatori del gruppo interferone. È inutile dare nomi specifici a tali farmaci, perché solo un pediatra dovrebbe prescriverli. Come immunostimolanti e adattogeni nei bambini, è meglio usare rimedi naturali come miele, rosa canina, aglio o cipolle, eucalipto, ecc.

Principi generali di azione

compresse I farmaci immunomodulatori sono progettati per bilanciare il livello delle strutture cellulari del sistema immunitario in presenza di patologie autoimmuni. Questi farmaci bilanciano l'attività di tutti i componenti immunitari, sopprimendoli, se necessario, o attivandoli. L'azione di adaptogens è finalizzata ad aumentare la resistenza delle strutture organiche a infettive, virali e altre varietà di influenza esterna.

I farmaci immunomodulatori sono prescritti a pazienti con gravi problemi di salute. Esistono numerose patologie nei confronti delle quali il corpo non è in grado di resistere anche alle più semplici lesioni infettive. La più nota patologia di questo tipo è il virus dell'immunodeficienza umana. Per evitare raffreddori e influenza costanti con una leggera ipotermia, a questi pazienti vengono assegnati immunomodulatori.

Anche i bambini prematuri necessitano di una terapia immunomodulatoria, soprattutto quando iniziano a frequentare istituti scolastici prescolastici. In questa situazione, i bambini entrano in un ambiente completamente nuovo, che ha i suoi batteri e microrganismi, quindi, a volte durante il periodo di adattamento, ai bambini vengono assegnati adattogeni che:

  1. Influenzano leggermente le strutture dei neurosistemi;
  2. Ripristinare l'attività endocrina;
  3. Accelerare le reazioni di scambio reale;
  4. Formare la resistenza del corpo agli effetti esterni avversi;
  5. Contribuire a migliorare le prestazioni, la portabilità, i carichi eccessivi, ecc.

Allo stesso tempo, i farmaci adattogeni non interrompono i processi della normale attività del corpo. Si consiglia di essere presi da lavoratori di industrie pericolose e duro lavoro, atleti e persone in uno stato di stress o disturbo depressivo. Se prendi gli adattogeni con un elevato stress mentale e fisico, i farmaci accelerano la forma fisica del corpo senza danneggiare l'attività cerebrale e muscolare.

* - il valore medio tra più venditori al momento del monitoraggio non è un'offerta pubblica.

1 commento

Aggiungi un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Il commento apparirà sulla pagina dopo essere stato moderato.