Candida uretrite

Il trattamento dell'uretra da candidarsi dovrebbe essere rapido, altrimenti il ​​fungo continuerà a svilupparsi, creando una concentrazione infettiva.

sviluppo di uretrite

Se mi gratto la testa, non importa! L'uretrite degli uomini è localizzata nell'uretra in un momento in cui l'immunità delle sue pareti è sufficientemente abbassata. In questo caso, risulta che l'infezione dell'uretra si verifica costantemente. L'infezione può arrivare attraverso la pelle, dall'intestino, ma più spesso durante i rapporti sessuali.

La malattia non si manifesterà fino a quando il muro dell'uretra non avrà un sistema immunitario alto ed efficiente, ma non appena l'immunità diminuisce, l'infezione si verifica, il processo infiammatorio progredisce manifestandosi con tutti i possibili sintomi.

L'uretrite è primaria e secondaria. L'uretrite primaria è un processo infiammatorio che origina direttamente dall'uretra. In caso di uretrite secondaria, l'infezione penetra nel canale urinario da un altro organo: la ghiandola prostatica, la vescica e gli organi pelvici adiacenti.

Quali sono i sintomi?

male-medico Per un periodo piuttosto lungo, la malattia potrebbe non rivelarsi in alcun modo, è quasi asintomatica. Dovrebbe essere compreso che esiste anche un periodo di incubazione, cioè l'infezione non si verifica immediatamente dopo il rapporto sessuale. Di norma, occorrono 3-7 giorni affinché il fungo Candida diventi attivo nel nuovo organismo, a volte il periodo di incubazione può durare anche 2-3 settimane. Quali sono i sintomi?

  • Bruciore e prurito, che si intensificano durante la minzione.
  • Sensazioni dolorose di carattere tagliente.
  • Scarico abbondante dall'uretra. Lo scarico ha un carattere mucopurulento, un colore verdastro e un odore sgradevole.

Fai attenzione! Quando l'uretrite negli uomini non viene osservata debolezza generale del corpo e febbre. Tuttavia, se il tempo non affronta il trattamento di questa malattia, l'uretrite cronica può svilupparsi, portando alla progressione della malattia e alla possibilità di complicanze.

Diagnosi della malattia

Condurre procedure diagnostiche, il medico curante, in primo luogo, deve identificare l'agente eziologico, "a causa di" che è stato causato il processo infiammatorio. L'agente causale può essere sia infezione genitale che flora opportunistica. Per fare una diagnosi, un paziente deve essere testato per le infezioni di entrambi i tipi.

Ciò consente di stabilire la diagnosi finale e, soprattutto, di prescrivere un trattamento adeguato.

Per confermare la diagnosi del paziente, il medico preleva un campione di scarico dall'uretra, se non c'è scarico, esamina la prima porzione di urina. Inoltre, in condizioni di laboratorio, determina l'agente eziologico della malattia, così come la sua sensibilità a vari farmaci antibatterici.

Possibili complicazioni

Nell'uretrite, possono verificarsi complicazioni negli uomini, specialmente nei casi in cui non è stato effettuato un trattamento tempestivo appropriato. Le complicazioni possono essere le seguenti:

  • L'uretrite in forma acuta può trasformarsi in cronica.
  • La prostatite è un'infiammazione della prostata.
  • L'orchite è un'infiammazione dei testicoli.
  • La vesciculite è un'infiammazione delle vescicole seminali.
  • Balanite e Balanopostite .
  • Stenosi uretrale: restringimento dell'uretra.

trattamento

male-doctor-in ospedale Il trattamento dell'uretra da uomo si basa sulla soluzione di due compiti principali: l'eliminazione dell'infezione dal canale urinario e il successivo ripristino del suo muro. Molto spesso l'infezione viene eliminata con la terapia antibatterica, i cui preparati vengono selezionati tenendo conto dello studio diagnostico.

Oltre agli antibiotici, al paziente possono essere prescritti farmaci che prevengono la comparsa di effetti collaterali dal trattamento antimicrobico, così come immunomodulatori e vitamine. Il medico può prescrivere enzimi che aiutano ad aumentare l'assorbimento degli antibiotici e sono agenti profilattici per la prostatite.

L'uretrite cronica è più dura e trattata più a lungo. Per sbarazzarsi della malattia in forma cronica, oltre alla terapia antibatterica, al paziente viene prescritta una medicazione nell'uretra, l'uso dell'immunoterapia.

prevenzione

Per prevenire lo sviluppo di uretrite è necessario evitare i fattori che predispongono a questa spiacevole malattia. Quali fattori dovrebbero essere evitati:

  • Malattie infiammatorie croniche, in particolare malattie degli organi pelvici.
  • Ipotermia.
  • Vita sessuale indiscriminata, frequenti cambi di partner, relazioni casuali.
  • Lesioni al pene.
  • Mancanza di una dieta equilibrata, consumo di grandi quantità di cibo fritto, speziato, acido, speziato, sottaceto. Eccessiva assunzione di alcol.

Aggiungi un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Il commento apparirà sulla pagina dopo essere stato moderato.