Candida vaginite

Benvenuto in endoscopia La vaginite o la colpite da Candida viene diagnosticata quando le manifestazioni dell'attività vitale dei funghi simili a lieviti colpiscono solo il rivestimento della vagina.

Per la malattia è anche caratterizzata da intenso prurito e bruciore, la comparsa di secrezione di formaggio dal tratto genitale. Il prurito è peggiorato dopo i trattamenti con acqua e di notte. A volte l'irritazione è così forte che porta a disturbi nevrotici.

All'esame, l'iperemia rivelata delle pareti vaginali e la presenza di placche grigiastre, che sono difficili da separare. Con un lungo corso di funghi, penetrare nello strato epiteliale e andare alla cervice e parti inferiori dell'utero, che causa la loro infiammazione. Nel decorso cronico delle vaginiti, la malattia può peggiorare fino a diverse volte l'anno.

È necessario sapere che l'assenza di trattamento in caso di candidosi rivelata degli organi genitali influenza non solo la vita sessuale e l'umore psicologico della donna, ma può anche influenzare negativamente la condizione di tutti gli organi. Con un lungo decorso della malattia, è possibile la penetrazione di funghi nei polmoni, nel fegato, nel sistema respiratorio, a seguito della quale si sviluppa una forma generalizzata di mughetto.

Diagnosi per foto (18+):

Attenzione! Il contenuto potrebbe essere sgradevole da visualizzare.

Ricorda che i sintomi possono indicare altre malattie, incluse le malattie sessualmente trasmissibili. Non auto-medicare, è meglio consultare un medico.

Sulla scelta del farmaco per il trattamento della vaginite

Su supposte poco costose

Informazioni sulle misure preventive e correlate

Aggiungi un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Il commento apparirà sulla pagina dopo essere stato moderato.