Metodi per la rimozione di vene varicose

Tutti prima o poi trovano sul viso o sui piedi le vene dei ragni. I cosmetologi li chiamano "couperose" e i chirurghi vascolari li chiamano "telangiectasia". Di per sé, il difetto non scomparirà, deve essere rimosso.

Rimozione laser

cuperosi sul diagramma del viso Il laser viene utilizzato nel trattamento della rosacea sul viso e sulle gambe. La radiazione laser della gamma di colori verde e gialla è riconosciuta come la più efficace.

Questo fatto è spiegato dal fatto che la luce in questo spettro viene assorbita intensivamente dai vasi dilatati, e non dalla pelle, che esclude il danno all'epidermide. L'esposizione a radiazioni da uno spettro cromatico diverso ha un effetto molto meno pronunciato.

Un altro fattore che influenza l'efficienza del laser è il diametro del punto luminoso. Non dovrebbe superare i 3 millimetri. Un prerequisito per garantire la sicurezza della procedura è dotare il dispositivo di un sistema di raffreddamento. Quindi il paziente non sentirà disagio durante la sessione.

Come funziona?

rimozione della cuperosi laser

  1. Penetrando attraverso la pelle, la radiazione è concentrata nella posizione del vaso espanso.
  2. Le pareti della nave sono riscaldate e "sigillate".
  3. Il flusso di sangue nella nave viene spento e gli asterischi scompaiono.

Solo l'area interessata è esposta alle radiazioni. Il laser non influisce sul tessuto adiacente.

Se stiamo parlando dell'uso della laserterapia per rimuovere la rosacea sul viso, allora ci sono dei limiti. Può essere utilizzato solo nel trattamento di stelle vascolari con un diametro non superiore a 2 mm. E questa procedura è completamente controindicata per le persone con la pelle scura, dal momento che macchie biancastre possono apparire nel sito del difetto che volevano eliminare.

Il numero di procedure è determinato dalla dimensione e dall'intensità della manifestazione della patologia. Se il punto non ha un diametro superiore a 1 mm, possono essere dispensate 1-2 sedute, per le estensioni di grandi dimensioni possono essere necessarie 5 o più procedure.

La cosa principale è non dimenticare che la rimozione laser delle stelle vascolari dà solo un effetto estetico, ma non affronta la causa principale della patologia!

Periodo di recupero

due persone prendono il sole sotto l'ombrellone Le reti vascolari sul viso e sulle gambe sono soggette a recidiva e se il paziente non affronta questo problema per la prima volta, non vi è alcuna garanzia assoluta che non riappariranno. Ma la rigorosa attuazione delle raccomandazioni del medico ridurrà significativamente la probabilità di recidiva. Di solito arrivano ai seguenti punti:

  1. Giorno non puoi mettere cosmetici sulla zona interessata del laser.
  2. Entro due settimane, dovrai abbandonare l'esposizione al sole e lo sforzo fisico (questa regola si applica dopo ogni procedura di laserterapia), così come l'uso di scrub, maschere e peeling. È severamente vietato utilizzare prodotti contenenti alcol.
  3. Il mese non può visitare la piscina e nuotare in acque naturali.
  4. Per tre mesi non puoi visitare i bagni e le saune e cercare di eliminare improvvisi sbalzi di temperatura.

Attenzione! Ogni paziente dovrebbe chiarire con il medico le informazioni sulle possibili conseguenze e complicanze della terapia laser.

Possibili conseguenze

iperpigmentazione sul viso La terapia laser non è pericolosa per la salute, ma a causa delle caratteristiche individuali del corpo può causare effetti collaterali:

  • Iperpigmentazione : la reazione ha un carattere in arrivo. Ridurre le sue manifestazioni può essere una speciale crema sbiancante. Se la prossima procedura di laserterapia è avanti, allora non può essere eseguita finché l'iperpigmentazione non scompare del tutto.
  • L'eritema è un forte arrossamento della pelle causato dall'espansione dei vasi sanguigni. Può apparire alla fine della sessione e scomparire dopo poche ore.
  • La neovascolarizzazione è una nuova formazione di telangiectasia, il più delle volte causata dalla negligenza del paziente nei confronti delle raccomandazioni del medico curante.

Tutte le complicazioni di cui sopra possono essere corrette.

Radiowave Surgery - Surgitron Apparatus

Apparato di Surgitron Un altro trattamento efficace per teleangectasie grandi e piccole è la rimozione dell'hardware con l'aiuto di Surgitron.

Le indicazioni per la rimozione delle onde radio sono reti venose, vene a ragno sul corpo e sul viso.

Vantaggi della procedura:

  • guarigione rapida;
  • senza spargimento di sangue;
  • indolore;
  • applicazione per pelle abbronzata e scura.

La rimozione delle onde radio degli asterischi vascolari con l'apparecchio Surgitron non solo tocca le zone sane della pelle, ma previene anche l'infezione e ha un effetto sterilizzante.

L'essenza dell'impatto delle onde radio sulla nave espansa è bloccarla per arrestare il flusso sanguigno. Il sangue verrà distribuito ai vasi sani circostanti e l'asterisco o la mesh scompariranno visivamente.

Affinché il paziente non provi dolore, viene applicata una crema anestetica sulla pelle. Il tempo di sessione non supera un'ora. Il numero di procedure dipende dalla durata della telangiectasia.

effetti

Poiché la chirurgia delle onde radio elimina completamente la comparsa di edema, ustioni e sanguinamento, il recupero dopo la procedura è rapido e senza complicazioni. Anche il rischio di cicatrici e macchie senili è ridotto al minimo grazie al metodo atraumatico.

Tecnologia ELOS

Procedura del viso di Elos Parola relativamente nuova in cosmetologia.

Il vantaggio della tecnologia è la possibilità di esposizione congiunta ai capillari espansi con due tipi di energia: corrente elettrica ad alta frequenza ed energia luminosa.

Quindi, influenza delicatamente gli strati più profondi della pelle.

Come funziona?

  1. L'impulso Elos riscalda il vaso, che porta alla coagulazione (piegatura) dei componenti proteici nel lume capillare.
  2. Sotto l'influenza dell'energia, la nave si contrae, le sue pareti sono "sigillate", si riempiono gradualmente di tessuto connettivo e, nel tempo, si dissolvono completamente.

Immediatamente dopo la sessione, si possono osservare arrossamenti e leggero edema nell'area colpita. Di solito entro 2-3 ore questi effetti scompaiono.

Il numero di procedure varia in base alla durata del problema. Alcuni pazienti hanno bisogno di un ciclo di trattamento, una media di 4-5 sedute (una al mese).

Vantaggi del metodo

applicare la crema sul viso La tecnologia ELOS è un metodo più delicato e sicuro rispetto ad altre tecnologie hardware che utilizzano luce o corrente separatamente. L'impatto va direttamente al problema.

Per consolidare i risultati e minimizzare l'insorgere di patologie vascolari in futuro, si raccomanda di condurre un ciclo di mesoterapia mirato a rafforzare i vasi.

Hai bisogno di assistenza professionale su base regolare, e inoltre, non devi trascurare i mezzi di cura e prevenzione della telangiectasia sulla pelle delicata del viso.

Tecniche aggiuntive

Oltre ai metodi sopra elencati per rimuovere gli asterischi vascolari, esistono diversi metodi più o meno innocui.

  • Scleroterapia. Stiamo parlando di iniezioni di uno sclerosante nel letto venoso, che sigilla le pareti dei vasi dilatati. Le iniezioni del farmaco causano gonfiore e arrossamento nel sito della loro iniezione, ma questo non deve avere paura. Per garantire la tenuta delle navi questo posto è fasciato con una benda elastica. È possibile ottenere la chiusura completa della nave e interrompere il flusso sanguigno in un mese e mezzo. Non è difficile indovinare che questo metodo è adatto per la rimozione delle reti vascolari sulle gambe.
  • Ozono terapia Adatto per il trattamento della rosacea sul viso. Le iniezioni, ora la miscela ossigeno-ozono, introducono anche il canale della nave per attivare i processi di ossidazione che causano la distruzione delle teleangectasie. Questa tecnica ha molti vantaggi, tra cui l'assenza di ustioni, cicatrici, pigmentazione. L'effetto è immediatamente visibile e dura a lungo.
  • Elettrocoagulazione. Il metodo con cui i vasi estesi sono cauterizzati dalla corrente ad alta frequenza. Solo pochi anni fa, questa tecnica è stata posizionata come la più efficace. Tuttavia, ora viene usato molto meno frequentemente, poiché la cauterizzazione danneggia non solo la nave, ma anche i tessuti circostanti, che causano cicatrici, iperpigmentazioni o depigmentazione dell'area trattata.

Pertanto, prima di rimuovere le stelle vascolari, è necessario acquisire familiarità con le tecniche moderne, controindicazioni e possibili conseguenze e scegliere il metodo più efficace e sicuro.

! - Yandex.Direct ->

Aggiungi un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Il commento apparirà sulla pagina dopo essere stato moderato.