Trattamento sicuro del mughetto durante la gravidanza

Confondere la malattia con gli altri è estremamente difficile, perché una donna è preoccupata per il prurito e il bruciore nella zona genitale. Il segno principale del mughetto è uno scarico di formaggio che ha un odore acre. Il trattamento del tordo durante la gravidanza è obbligatorio a causa del fatto che complica il corso della gravidanza e aumenta la probabilità di infezione del feto durante il passaggio attraverso il canale del parto. Se si verifica un'infezione, il neonato soffrirà di stomatite candidale .

Il trattamento del tordo cronico nelle donne che non sono in gravidanza viene effettuato con farmaci sistemici (compresse o capsule), che penetrano nel sangue e agiscono sui funghi nell'intestino, su altri tessuti del corpo. Tuttavia, il ginecologo non può prescrivere tali farmaci durante la gravidanza a causa della loro elevata tossicità - anche l'uso a breve termine di questi farmaci ha un effetto negativo sullo sviluppo del feto.

Come scegliere un farmaco? Quali sono i limiti di tempo?

Come scegliere un farmaco? Quali sono i limiti di tempo?

Che cosa è permesso ai mughetti per le donne incinte? Quali farmaci dare la preferenza: locali o sistemici, o forse anche "popolari"? Nella lista dei moderni agenti farmacologici per il mughetto ci sono circa una dozzina di farmaci che colpiscono solo l'area infetta, cioè sono assolutamente innocui per il feto.

Pimafucin durante la gravidanza

pimafucin Molti ginecologi riconoscono questo farmaco come il trattamento più sicuro ed efficace per il mughetto durante la gravidanza. Il principio attivo principale di Pimafucin, natamicina , praticamente non entra nel sangue dal tratto gastrointestinale, non viene assorbito dalle mucose e non penetra la barriera uteroplacentare. Di conseguenza, l'assunzione di Pimafucin (anche a lungo termine) non può danneggiare il feto.

Istruzioni per l'uso, prezzi e recensioni per Pimafucin

Il trattamento del mughetto nelle donne con Pimafucine può essere effettuato dal momento del concepimento fino al parto. Uno, per eliminare i sintomi del mughetto, è sufficiente prendere la medicina per tre giorni, altri hanno bisogno di un ciclo completo di trattamento (9 giorni). Pimafutsin di solito prescritto incinto in candele - 1 supposta per la notte. Con un decorso persistente di candidosi vaginale, Pimafucin è prescritto in pillole (4 p al giorno, 1 etichetta per una settimana).

Recentemente, si è diffusa su Internet la voce che la FDA classificherebbe la natamicina come C sugli effetti sul feto. Sfortunatamente, gli editori non sono riusciti a trovare conferma di ciò sul sito della FDA o su altre fonti. Se hai collegamenti a fonti di ricerca o ufficiali, scrivici nei commenti.

Non dovresti prendere te stesso Pimafucin, specialmente se non hai disturbato il tordo prima della gravidanza. Il fatto è che il farmaco ha una controindicazione: ipersensibilità alle sostanze che fanno parte di Pimafucin. Oltre alla natamicina, le supposte contengono alcool cetilico, polisorbato, grasso solido, acido adipico, sorbitolo triolito, sodio idrogeno carbonato. Nei primi giorni e ore dopo l'iniezione della candela, la combustione e l'irritazione possono disturbare, ma questi effetti collaterali non richiedono l'interruzione del farmaco e scompaiono da soli.

Preparati consentiti in diverse fasi della gravidanza

klotrim-supp Clotrimazolo . Durante la gravidanza, il farmaco viene prescritto sotto forma di compresse vaginali o crema. Leggi le istruzioni e scopri il prezzo qui . Clotrimazolo è consentito in tutti i trimestri, ad eccezione del primo. Gli effetti negativi del farmaco sul feto durante gli studi clinici non sono stati identificati, ma la decisione finale sull'opportunità dell'uso di clotrimazolo dovrebbe essere un medico. Il trattamento del mughetto nelle donne con Clotrimazolo dura 6-7 giorni, durante i quali, prima di una notte di sonno, in profondità nella vagina, senza ricorrere all'uso di un applicatore, viene iniettata una compressa. La crema è usata solo in aggiunta alle supposte o alle compresse vaginali. Quando si usano le compresse vaginali, possono aumentare bruciore e prurito. Se non passano entro 1-2 giorni, il farmaco viene annullato a causa dell'alta probabilità di una reazione allergica. In rari casi, le donne incinte si lamentano di minzione frequente.

terzhinan-supp Terzhinan (istruzione e prezzo qui) . Le compresse vaginali Terzhinan incluse nella lista dei farmaci raccomandati per il trattamento della candidosi vaginale in Russia. Sono prescritti dal secondo trimestre di gravidanza e in rari casi nel primo (se il potenziale beneficio per una donna supera il rischio per il feto). Il laboratorio francese di Bouchard Record (produttore Terzhinan) parla anche dell'efficacia del farmaco e sostiene la sua sicurezza. Allo stesso tempo, la FDA statunitense avverte: il prednisone, che fa parte del farmaco, riduce l'immunità locale. Il corso del trattamento è di 10-14 giorni, una compressa vaginale prima di coricarsi (prima dell'introduzione, la compressa è immersa nell'acqua per 30 secondi). Dopo le prime iniezioni, bruciore e prurito possono intensificarsi, ma poi scompariranno.

livarol-supp Livarol (istruzioni, prezzi) . Il farmaco può essere acquistato in qualsiasi farmacia, ma sa che può essere usato contro il mughetto solo nel secondo e terzo trimestre, e solo sotto la supervisione di un ginecologo. Ketoconazolo - il principio attivo della supposta vaginale Livarol, agisce solo sulle mucose - la vagina e la vulva, non viene assorbito nel flusso sanguigno e quindi è innocuo per le donne e il feto. Gli studi dimostrano che questo farmaco agisce sulle donne in gravidanza meglio di Pimafucin. Secondo alcuni dati (la pagina di ricerca purtroppo non è più disponibile), il recupero dopo l'assunzione di Livarol è stato osservato nel 96,9% dei soggetti; di coloro che hanno assunto Pimafucin, solo il 33,3% recuperato. Il corso del trattamento è una candela prima di coricarsi per 3-5 giorni.

I prezzi medi per il trattamento del mughetto nelle donne dipendono dal farmaco prescritto dal medico e dalla durata del suo ricevimento:

Pimafutsin (6 candele) - 503 rubli.

Livarol (5 candele) - 340 rubli.

Epigenum intim (spray, 60 ml.) - 1370 rubli.

Terzhinan (compresse vaginali, 6 pezzi) - 354 rubli.

Betadine (14 candele) - 317 rubli.

Clotrimazolo (compresse vaginali, 6 pezzi) - 30 rubli.

Fluconazolo: un farmaco proibito durante la gravidanza

Il fluconazolo appartiene alla categoria di farmaci che sono pericolosi durante la gravidanza, specialmente nel primo trimestre. Come dimostrato da studi medici stranieri, l'assunzione di Fluconazolo nelle prime settimane di gestazione (inserimento di organi) ha comportato il rischio di formazione di una malattia cardiaca congenita, il gruppo di quattro di Fallot, nel feto. Se una donna incinta assumeva fluconazolo nel terzo trimestre ad una dose di 400-800 mg / die, in rari casi nel bambino nato erano diagnosticati facies anormali, brachicefalia, malformazioni della volta cranica, artrogriposi, palatoschisi, ecc.

Una singola dose di fluconazolo alla dose di 150 mg è considerata sicura, ma il farmaco è prescritto solo in caso di emergenza. Pertanto, il trattamento del mughetto nelle donne con fluconazolo è possibile solo dopo il parto e la fine dell'allattamento.

Anche il trattamento con mughetto di Fljukostatom nelle donne non è auspicabile. Il suo principale ingrediente attivo è lo stesso fluconazolo, e ci sono pubblicazioni in cui si dice che questo farmaco sia in grado di provocare deformità e un effetto velenoso sul feto. I ginecologi lo prescrivono solo in caso di diffusione della malattia a tutti i sistemi vitali di una donna.

Ricette della medicina tradizionale

4e85b81e7f6ca_x " Trattiamo il mughetto !". Una simile frase può spesso essere ascoltata da donne in gravidanza che non vogliono danneggiare il feto assumendo farmaci. Ancora una volta, se usi solo farmaci approvati durante la gravidanza , non provocheranno danni al bambino.

Le opzioni di trattamento folclorico possono essere utilizzate solo come supplemento , perché i farmaci eliminano i funghi, ma non sempre eliminano bruciore e prurito. E ovviamente non dovresti rischiare la salute del nascituro rifiutando la medicina tradizionale.

Il trattamento del mughetto con la soda nelle donne è il metodo alternativo più popolare per trattare la malattia. La soda viene utilizzata per la pulizia e il lavaggio. La soluzione è preparata da 1 cucchiaio. soda, 1 litro di acqua bollente, aspettando che si raffreddi e lavi, poi iniettare candele o compresse vaginali prescritte da un medico. La durata ottimale della pulizia è di 5-7 giorni. Bagni di soda efficaci e sedentari: 1 l. l'acqua è presa 1 cucchiaino. iodio e 1 cucchiaio. soda. La durata del soggiorno in un bagno di sit-down è di 15 minuti.

Le soluzioni per l'asciugatura sono preparate non solo dalla soda, ma anche dagli antisettici naturali. Ecco alcuni di loro:

  • cipolla e aglio (5 minuti in un litro d'acqua far bollire una testa d'aglio con un cucchiaio di camomilla).
  • olio dell'albero del tè (una piccola siringa è riempita con olio di calendula - 1 cucchiaino e olio dell'albero del tè - 1-2 gocce).

Ma devi capire che, ritardando l'appello al medico, la donna incinta rischia la sua salute.

22 commenti

Aggiungi un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Il commento apparirà sulla pagina dopo essere stato moderato.